Loading...

Lo stress fa ingrassare?

stressLo stress è una condizione psicofisica difficile da gestire sia a livello fisico che a livello mentale, e i suoi effetti, oltre che sulla nostra tranquillità, si possono anche ripercuotere sul nostro girovita.

Dopo che è diventato certo che lo stress non può far dimagrire, in molti hanno cominciato a chiedersi se questo tipo di condizione psico-fisica possa essere addirittura in grado di farci ingrassare.

La risposta a questo interessantissimo quesito la troverete nel corso del nostro speciale, che analizzerà gli aspetti dello stress legati al peso e all’alimentazione.

Chi è stressato mangia di più

Il primo dato importante da sottolineare è che in genere chi è stressato tende a mangiare di più. Questo perché il cibo può facilmente rivestire il ruolo di tranquillante, di appagante, qualcosa da raggiungere rapidamente come fonte di soddisfazione quando lo stress si fa insopportabile.

Quindi in relazione a questo punto la risposta è affermativa: lo stress può essere responsabile purtroppo di modificazioni nelle nostre abitudini alimentari (sia a livello qualitativo che quantitativo) e quindi farci ingrassare.

Chi è stressato mangia peggio

Un altro dato importante è quello che riguarda la tipologia di cibi che vengono in genere consumati da chi viene colpito dallo stress. Questo tipo di cibi ,infatti, tende ad essere versioni più grasse e meno salutari di quelli che consumavamo prima del carico di stress costante.

Quindi anche a livello qualitativo si registra in genere un peggioramento della dieta del soggetto stressato, anche questo foriero di problemi di linea e più nello specifico dell’accumulo di massa adiposa.

Il ruolo degli ormoni

A chiudere un quadro decisamente non edificante per chi vive condizioni di stress prolungato ci sono gli ormoni, che giocano contro il mantenimento della linea:

  • L’adrenalina, che viene in genere rilasciata dal nostro corpo durante i picchi di stress, ha una forte azione inappetente, che però non dura che pochi minuti. Questo vuol dire che la tipica botta di adrenalina da stress non dura tanto da permetterci di limitare i morsi della fame;
  • Il cortisolo, che viene invece rilasciato a picco passato, svolge un ruolo completamente inverso: aumenta il senso di fame e ci porta a mangiare di più.

Anche gli ormoni giocano contro la linea di chi è stressato.

In conclusione possiamo affermare che sì, lo stress può essere una delle cause del sovrappeso, e accompagnandosi anche un malessere psichico e fisico a questo tipo di episodi si rende necessario intervenire al più presto possibile per quantomeno limitare gli episodi a forte intensità di stress.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons