Dieta delle 3 ore, l’ultima moda che arriva dagli States

Donna dieta 3 oreLa dieta delle 3 ore è l’ultima, in ordine temporale, ad essersi affacciata nel nostro paese, direttamente dagli Stati Uniti, paese dove la rotativa dei regimi dietetici, soprattutto negli ultimi periodi, sembra procedere a pieno regime. 

Si tratta di una dieta che parte da un principio semplice: bisogna mangiare ogni 3 ore, perché così facendo si mantiene il metabolismo sempre attivo e pronto a bruciare a grande velocità quello che ingeriamo.

Un funzionamento facile e pieno di buon senso, quel buonsenso che però potrebbe nascondere qualcosa che, ci ci propone questo regime, non vuole proprio farci sapere.

Vediamo insieme di cosa si tratta, e vediamo insieme se sia il caso di fare un tentativo oppure no.

Mangiare ogni 3 ore: perché?

Secondo chi sostiene la bontà di questo regime dietetico, bisogna mangiare ogni 3 ore per tutta una serie di motivi: in primis non si avrebbe mai fame, dato che ogni 3 ore saremmo in grado di ingurgitare un piccolo pasto, appena sufficiente per portarci all’altro giro di boa, dopo tre ore.

Secondariamente pare che chi si nutra a questi ritmi, vedi i culturisti, riesca a sostenere sedute in palestra molto più lunghe ed efficaci per lo sviluppo della massa muscolare, un altro must per chi vuole far aumentare il metabolismo.

Di scientifico c’è poco

Il problema con questa dieta, così come le altre, è che di scientifico c’è davvero poco, e che tutto quello che viene ritenuto ottimale per dimagrire è più frutto di calcoli spannometrici piuttosto che di idee scientifiche sostenute da studi seri e riconosciuti.

E quando si tratta di diete, si sa, il buon senso può essere spesso capovolto dalla scienza.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons