Dieta Paleo: 10 trucchi per cominciare da subito

dieta paleoCambiare le proprie abitudini è forse l’ostacolo più grande per chi si trova ad affrontare una dieta.

Questo ostacolo sembra ancora più insormontabile quando il regime che vogliamo seguire offre privazioni e stranezze, come nel caso della dieta Paleo.

Abbiamo messo insieme 10 trucchi per aiutarti ad entrare in questo fantastico mondo senza troppi problemi, passo per passo, in modo da ridurre al minimo la possibilità di abbandono.

1. Pulisci la tua cucina

No, non parlo di stracci e pezze, e neanche di detersivi. Passa scaffale per scaffale ed elimina tutti i cibi che non sono adatti alla dieta Paleo. Cereali, granaglie, oli vegetali, yogurt, legumi, formaggio, latte.

Non dovere rimanere niente. Farlo tutto in una volta aiuta anche ad eliminare le tentazioni.

2. Obiettivo in mente

Gli obiettivi di chi intraprende la paleo sono tra i più disparati. Bene, tieni a mente il tuo obiettivo e cerca di raggiungere almeno una parte di esso nei primi 30 giorni. Aiutati sempre, anche con epe altre diete, con dei mini-obiettivi. Ti gratificheranno e ti aiuteranno a rimanere a regime.

3. La regola dell’85/15

Dopo il primo mese di privazioni, si può passare ad un regime 85/15. Che vuol dire? Vuol dire che il 15% di quello che ingerite in un mese può essere benissimo roba non paleo. Latte, una pizza, un hamburger, qualunque cosa. Avete un capitale del 15% da spendere, e spendendolo bene vi aiuterete sicuramente a rimanere a dieta.

4. Aspettatevi di mollare

In molti mollano. E’ una cosa normalissima, ed è un processo di apprendimento. Quando vi sentite pronti, ricominciate dal punto 1.

5. Cucinare!

Per seguire la Paleo dovrete abituarvi a stare un po’ di più ai fornelli. Controllare quello che servono ai ristoranti è difficile, e una dieta paleo vi permette di riavvicinarvi alla cucina, sperimentando e inventando nuovi piatti.

6. Leggere le etichette

Abituatevi a leggere le etichette. Molti cibi non sono paleo, come la salsa di soia, e tutte le altre salse in generale. E’ una cosa fastidiosa, ma se volete rimettervi in sesto con questa dieta, è necessaria.

7. Il lardo

Si tratta di un alimento che è stato praticamente bandito dalle nostre diete, soprattutto da quando un po’ tutti possono permettersi l’olio d’oliva. Bene, la sorpresa è che il lardo non è esattamente il centro di tutti i mali, e che dovreste abituarvi ad usarlo di nuovo se siete a regime paleo.

8. Mangia la carne

Se la carne si sta guadagnando una pessima reputazione, è perché sono in circolazione pessimi prodotti, che non dovrebbero essere consumati a nessuno costo e in nessun regime alimentare. Acquistate prodotti di qualità e ne guadagnerete in salute, contribuendo ad un processo di dimagrimento sano e in linea con i principi della dieta paleo.

9. Ripensa il tuo pasto

L’abitudine è quella di avere, almeno a pranzo, un piatto di pasta, e di avere quelle 3-4 fette di pane a cena. Bene, è tempo di metterle da parte, per godersi un pasto paleo senza prodotti derivati da granaglie. Convincetevi a riorganizzare il vostro pasto tipo, e sentirete di meno la voglia di tornare ad un regime alimentare.. normale.

10. Goditi qualche dolce

La cosa più difficile della dieta paleo è rinunciare allo zucchero. Potete però ovviare a questo problema facendo l’abitudine di consumare frutta essiccata: potete infatti usare banane, pesche, mango essiccati come delle caramelle naturali che permetteranno di tenere sotto controllo la vostra voglia matta di zucchero.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons