La dieta del minestrone: informazioni e problemi per chi vuole affrontarla

dieta-del-minestroneLa dieta del minestrone gira ormai da qualche decennio, e sicuramente ne avrete letta almeno una variante su riviste specializzate.

Si tratta di un regime alimentare che più che una dieta singola racchiude un enorme numero di varianti, che variano il regime calorico, anche se comunque si basano sempre sull’assoluta assenza di grassi e su una quantità particolarmente modesta di carboidrati.

Cosa si mangia durante la dieta del minestrone?

Si mangia, neanche a dirlo, minestrone. Si tratta però di zuppe che vengono accompagnate di volta in volta con alimenti diversi, anche se, cominciate a farci l’abitudine, dovrete dire ciao a condimenti e grassi di ogni genere e sorta. Dopo i primi quattro giorni di regime stretto potrete cominciare a consumare yogurt e, successivamente, anche carne di manzo magra.

Ma funziona?

No, non funziona. Si perde peso, ma quello che andremo a rimuovere dal nostro corpo sono per la stragrande maggioranza dei casi liquidi e massa muscolare. Si tratta infatti di un regime decisamente ipocalorico, con un forte squilibrio dei nutrienti di base, tutto a favore del consumo di alimenti ipocalorici che contengono pochissime proteine e zero grassi.

Le vitamine

Cogliamo l’occasione anche per sfatare uno dei più grandi miti sulle diete del minestrone. Qualcuno le direbbe piene di vitamine e idonee a essere regime alimentare per un lunghissimi periodi. Non è così, perché il grosso delle vitamine sono fotolabili o termolabili. Questo vuol dire che una volta aperte e esposte alla luce, o addirittura cotte, molte delle vitamine vanno a farsi benedire, annullando quello che poteva essere uno dei più interessanti punti a favore della dieta del minestrone.

Quindi, se avete letto della dieta del minestrone da qualche parte e ci state facendo un pensierino, forse sarebbe meglio per voi ripensarci, affidandovi a regimi più equilibrati e che vi permettano di liberarvi del grasso una volta per tutte, senza l’effetto yo-yo che caratterizza questa dieta forse più delle altre.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons