Dieta Tisanoreica: informazioni, consigli e ricette

Dieta TisanoreicaOggi parliamo di dieta tisanoreica, un sistema brevettato da Gianluca Mech, imprenditore veneto da sempre attivo nel settore dell’erboristeria.

Un sistema a metà tra il regime dietetico e lo stile di vita, che prevede come di frequente in questi ultimi tempi un costosissimi pacchetto di cure, integratori e alimenti che hanno fatto poi la fortuna di Mech, il geniale imprenditore che sta dietro il successo suo personale e di questo regime.

Ma la dieta tisanoreica funziona davvero?

Come funziona la tisanoreica:

La dieta tisanoreica™ è un marchio registrato dall’imprenditore veneto Gianluca Mech, ormai prezzemolino della televisione, e si basa, così come la dieta Atkins e tante altre diete popolari in questi ultimi tempi, sullo stato di chetosi.

Cos’è lo stato di chetosi lo abbiamo ripetuto fino allo sfinimento, anche se un piccolo ripassino sicuramente non ci nuocerà. Il nostro corpo è tarato per ottenere energia dai carboidrati. In caso ci siano riserve di carboidrati nel nostro corpo, sono proprio quelle che andranno ad essere intaccate per fornirci le energie di cui abbiamo bisogno.

Con un corpo tarato in questa maniera è facile capire perché sia effettivamente difficile perdere grasso ed è proprio su questo punto che batte, tra le altre, la dieta tisanoreica. A parte il nome vagamente grecheggiante, questa dieta non è altro che un regime che ci vuole spingere ad entare appunto nello stato di chetosi, uno stato nel quale si entra a forza di non assumere carboidrati e durante il quale il nostro corpo attingerà energia dai chetoni, che sono rilasciati durante la rottura del grasso.

Sembra una favola, non è vero? Ecco come insegnare al nostro corpo a consumare grassi invece di carboidrati!

Ma funziona davvero?

Un sistema che ha così tanti sostenitori deve esserseli guadagnati non solo grazie al grazioso faccino e alle incredibili doti imprenditoriali di Gianluca Mech, ma anche grazie ai risultati, che per molti sono arrivati e si sono anche mantenuti.

Quando parliamo di Tisanoreica parliamo di un regime a bassissimo contenuto di carboidrati, che come la dieta Atkins, ha il pregio sicuramente di offrire perdite di peso importanti anche nei primissimi periodi. Quello che però non convince i dietologi sono, come per la dieta Atkins, gli effetti di lungo periodo sul nostro corpo.

Una dieta iperproteica (anche se la Tisanoreica contiene sicuramente meno proteine della Atkins) potrebbe alla lunga stressare fegato e reni, con tutto quello che ne consegue.

Le ricette della Tisanoreica

Qui arriviamo a quello che è il tasto dolente, sia sul piano del gusto, sia per quanto riguarda invece il nostro portafogli.

Gianluca Mech non è un medico, ma un uomo di grandi capacità imprenditoriali. La dieta da lui brevettata prevede il consumo di PAT (porzione alimentare tisanoreica), preparati brevettati e venduti attraverso una imponente rete distributiva, dal costo piuttosto alto e che devono essere consumati necessariamente se si vuole seguire questo tipo di dieta. Per il resto dovrete attenervi a quanto prescritto dal materiale che vi verrà fornito insieme alle costose PAT.

Sono disponibili anche alimenti sfusi, sempre a marchio Tisanoreica™, disponibili ormai in tutte le erboristerie e i negozi di prodotti dietetici. Su quello che è possibile consumare durante il regime tisanoreica torneremo più tardi in un altro articolo.

Rivoluzione o truffa: i pareri sono discordanti su una delle diete più famose dei nostri giorni, sulla quale la nostra redazione avrà modo e motivo di spendersi in altri approfondimenti. Per ora tenete a mente quanto vi abbiamo detto, ricordandovi che di miracoli, ed è un peccato, non è possibile farne.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons