Loading...

Cosa non fare se vuoi mantenere un peso stabile

Mesi passati in palestra, stando attenti a cosa mangiare e bere, attività costante e finalmente avete raggiunto il vostro peso ideale; spesso è da qui che inizia il brutto, mantenerlo è più difficile che riuscire a raggiungerlo.

Ed è per questo che serve una specifica strategia, stando molto attenti a non mandare tutto all’aria dopo tanti sacrifici ed anche qualche privazione. Vedremo in questo articolo quali sono gli errori più comuni e come è possibile evitarli. Iniziamo subito.

Sedentarietà

Il primo grande errore è proprio questo, sentirsi appagati di quanto raggiunto e stanchi per come lo si è fatto può portarci a prendere qualche giorno di pausa, giorni che poi diventano settimane, settimane che poi diventano mesi e ci si ritrova a bisticciare di nuovo con la bilancia.

Continuare ad allenarsi, anche riducendo leggermente la durata, è fondamentale per tenere in forma il nostro fisico ed il nostro metabolismo.

Stop alla dieta

Dobbiamo partire dal presupposto che dieta non è sinonimo di non mangiare, dieta significa mangiare bene ed in modo ordinato, quindi questo è un altro aspetto imprescindibile per il mantenimento del peso.

Si dovrà continuare a fare attenzione all’eccesso di grassi e e carboidrati, prestando attenzione anche agli alcolici e alle bevande zuccherate.

Se continueremo con la giusta alimentazione sarà più difficile l’accumulo del fastidioso grasso sottocutaneo che ci fa sentire goffi e gonfi.

Darsi agli eccessi

Questo punto può rientrare a pieno titolo nel precedente. Oltre all’attenzione a ciò che si mangia, occorre anche stare alla larga dalle abbuffate e dal cibo spazzatura.

Eccessivi carichi di cibo possono portare ad azzerare quanto fatto progressivamente nel corso del tempo, quindi non concedetevi weekend all’insegna di grigliate e pizza a volontà altrimenti perderete tutti gli sforzi fatti in settimana.

Smettere di controllarsi

La bilancia non deve diventare un’ossessione, ma non può nemmeno essere lasciata a prendere polvere, bisogna continuare a tenere sotto controllo il proprio peso per monitorare come il corpo si sta adattando a questa nuova fase.

Di grande importanza è anche continuare ad annotare su un diario ciò che si mangia, così da poter fare un bilancio settimanale delle calorie assunte.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons