Loading...

Kiwi: il frutto perfetto contro fame nervosa e stanchezza

Così come accade per la maggior parte della frutta e della verdura, anche nel caso del kiwi abbiamo a che fare con un alimento che fa bene alla nostra salute, soprattutto per quanto riguarda la sua capacità di contrastare la stanchezza e la fame nervosa.

Ma in che modo il kiwi è utile per contrastare la stanchezza e la fame nervosa? Lo scopo di questo articolo è proprio quello di trovare una risposta completa ed esaustiva a questa domanda.

Quali sono i principali benefici del kiwi?

Come abbiamo già detto nel breve paragrafo introduttivo, il kiwi è ricco di proprietà benefiche e si è dimostrato utile per contrastare la stanchezza, ma anche la fame nervosa.

I kiwi danno anche altri benefici al nostro organismo, soprattutto per quanto riguarda l’apporto di energia e la loro proprietà antinfiammatoria. Il tutto è reso possibile dalle sostanze in essi contenute, tra cui:

  • Il ferro;
  • Il fosforo;
  • La vitamina C;
  • La vitamina E;
  • La vitamina K;
  • Il potassio;
  • Il calcio.

In pratica, il kiwi è la fonte di polinefoli che possiamo mettere sulla nostra tavola, contrasta la stanchezza, sia mentale che fisica, ed è un potente alleato della bellezza. Vediamo perché nel prossimo paragrafo.

Il kiwi è un ottimo alleato di bellezza

Oltre alle sostanze benefiche che sono contenute nei kiwi di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente, c’è da dire che si tratta di un frutto che ha davvero poche calorie.

Per questo motivo il kiwi è un ottimo alleato del nostro programma dimagrante, soprattutto perché possiamo inserirlo negli spuntini per contrastare gli attacchi di fame nervosa!

Inoltre, è stato ampiamente dimostrato che il kiwi ha anche delle proprietà anti invecchiamento, in quanto svolgono un’azione antiossidante e prevengono gli stati infiammatori, per non dimenticare la loro capacità di proteggere il nostro sistema cardiaco!

In che modo possiamo mangiare il kiwi?

Il modo migliore per mangiare il kiwi, soprattutto se vuoi contrastare la fame nervosa, è quello di aggiungerlo al tuo spuntino, ne puoi mangiare fino a tre al giorno e ne trarrai tutti i vantaggi!

Il kiwi può essere mangiato in tanti diversi modi e, anche se il migliore è sicuramente quello di mangiarlo singolarmente, puoi considerare la possibilità di abbinarlo ad altri frutti, ad esempio per realizzare un buon frullato!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons