Loading...

Broccoli gratinati: ricetta light

I broccoli sono ortaggi tipici dei mesi autunnali e invernali, ricchi di vitamina C e di elementi antiossidanti. Inutile dire, quindi, che fanno molto bene alla nostra salute e che sono perfetti per chi segue una dieta ipocalorica.

Oggi li prepareremo gratinati al forno, dopo averli leggermente ammorbiditi in acqua bollente. La ricetta non è affatto complicata, anzi, in poco tempo e con pochi passaggi realizzeremo un piatto unico pefetto per la cena.

Per rendere questo secondo piatto più gustoso ho aggiunto la mozzarella ma, se la vostra dieta non lo consente, potete tranquillamente eliminarla e magari aggiungere 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato.

Passiamo alla realizzazione.

Ingredienti

  • 1 kg di broccoletti;
  • 1 mozzarella asciutta;
  • 4 cucchiai di pangrattato;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

Iniziamo la preparazione pulendo i broccoletti, quindi eliminiamo con le mani le foglie esterne. Con un coltellino ben affilato tagliamo alla base di ogni cimetta, facendo attenzione a non romperle. Sciacquiamo le cimette sotto un getto di acqua corrente fresca e poi passiamo alla cottura.

Mettiamo a bollire abbondande acqua a cui aggiungeremo una manciata di sale grosso. Una volta raggiunta la temperatura, tuffiamoci le cimette di broccoli e lasciamole bollire per circa 10 minuti o fin quando si saranno ammorbidite completamente. Dopo la cottura dovranno risultare cotte ma non sfatte, quindi prestiamo molta attenzione al tempo della cottura.

Possiamo scolare i broccoli e sistemarli dentro una pentola da forno leggermente unta. 

Tagliamo successivamente la mozzarella in pezzi piccoli e sminuzziamo anche lo spicchio di aglio. Mescoliamo alle cimette la mozzarella, l’aglio e il resto dell’olio extravergine di oliva. Aggiungiamo anche un pò di pepe e mescoliamo bene.

Spolveriamo ora la superficie con il pangrattato e inforniamo. Lasciamo i broccoletti cuocere per circa 10 minuti, giusto per dare tempo alla mozzarella di fondere e alla superficie di gratinare.

Possiamo ora sfornare e lasciare la pietanza intiepidire prima di gustarla.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons