Loading...

Cavolfiore gratinato al forno: la ricetta

Il cavolfiore è un ortaggio tipicamente invernale e, anche se il suo odore in cottura è molto pungente, è un ortaggio ricco di sodio e di potassio e per questo importantissimo in una dieta bilanciata ed equilibrata.

Grazie all’elevato contenuto di vitamina C, il cavolfiore è un ortaggio antinfiammatorio e disinfettante soprattutto per l’apparato respiratorio.

Inutile dire, quindi, che è fondamentale consumarlo con regolarità specie durante una dieta dimagrante, poichè contiene pochissime calorie.

Lo utilizzeremo in una ricetta sfiziosa, come lo sono d’altronte tutte le ricette gratinate e cotte al forno, in modo da renderlo sano ma molto gustoso e decisamente light, dato che abbiamo eliminato dagli ingredienti originali la besciamella.

Ingredienti

  • 1 cavolfiore;
  • 2 acciughe sotto sale;
  • 100 gr di pangrattato;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Sale; 
  • Pepe.

Preparazione

Per preparare il cavolfiore al forno bisogna innanzitutto pulirlo, eliminando le foglie esterne e il torsolo centrale. Ne ricaveremo tanti ciuffetti che laveremo per bene sotto l’acqua corrente.

Occorre poi farli bollire per circa 10 minuti in abbondante acqua leggermente salata, in modo che si ammorbidiscano.

In una ciotola versiamo il pangrattato, ci aggiungiamo il prezzemolo sminuzzato e lo spicchio di aglio tritato. Aggiungiamo agli altri ingredienti, anche un pizzico di pepe e mescoliamo per bene.

Una volta cotti, scoliamo i ciuffetti di cavolfiore e mettiamoli dentro una pirofila da forno ricoperta di carta oleata. Sminuzziamo le parti di cavolfiore in pezzi piu piccoli e andiamo ad aggiungere i filetti di acciughe dopo che li abbiamo completamente dissalati sotto l’acqua corrente fredda.

A questo punto ricopriamo il tutto con abbondante pangrattato aromatizzato e irroriamo la superficie con l’olio extravergine di oliva.

Basteranno circa 25 minuti a 200 °in forno per gratinare il cavolfiore e per terminare la realizzazione della ricetta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons