Loading...

Pane Guttiau a dieta: va bene?

Il pane guttiau è una gustosa variante del pane Carasau, di origine sarda saporito e croccante, che viene condito con olio e sale dopo la cottura e può essere insaporito con spezie e odori, come il rosmarino.

Il prodotto è stato esportato dall’isola per diffondersi sulle tavole di tutto il Paese. Spesso va a costituire un’alternativa al pane classico o casereccio. Prima di sceglierlo, andiamo a vedere insieme i valori nutrizionali del prodotto.

Possiamo così scoprire se è possibile introdurlo nella dieta in sostituzione del pane, quante calorie apporta, il contenuto di carboidrati e capire fino in fondo le caratteristiche di questo alimento.

Valori nutrizionali

Il pane guttiau apporta 405 calorie per 100 gr. di prodotto, con circa 9 grammi di grassi di cui 2 gr. di grassi saturi, e 67 gr. di carboidrati. Contiene anche un discreto quantitativo di fibre e proteine.

Come in ogni tipo di pane, vi è un buon contenuto di sale a cui dobbiamo prestare attenzione soprattutto se badiamo alla linea. 100 gr. di pane apportano 2,70 gr. di sale, che corrisponde al 45% della dose giornaliera consigliata.

Dunque nel consumo di 100 gr. di pane abbiamo il 23% di grassi, il 65% di carboidrati, un basso quantitativo di fibre e circa il 10% di proteine: un alimento indubbiamente completo.

Sostitutivo del pane

Solitamente questo tipo di pane sardo viene utilizzato per preparare stuzzichini o per essere reidratato nelle zuppe e si presenta in maniera totalmente diversa rispetto al pane tradizionale.

Si sa che il pane è un alimento discusso per chi è a dieta, per quanto in un regime alimentare corretto vada sempre integrato e consumato, soprattutto se si segue la dieta mediterranea che è completa e corretta.

Se prendiamo in considerazione 100 gr. di pane bianco classico vediamo che a livello nutrizionale apporta circa 271 calorie con 50 gr. di carboidrati e 3,5 gr. di grassi: basta confrontare i valori per capire che sarebbe preferibile il pane classico.

Allo stesso modo sappiamo che è necessario concedersi degli strappi: se vuoi assaggiare per un giorno il pane sardo, presta molta attenzione ai condimenti con il quale lo accompagni.

Il classico accompagnamento con olio e sale e magari con affettati fa lievitare le calorie assunte.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons