Loading...

Involtini di sfoglia low fat: la ricetta

State cercando qualche idea per un aperitivo sfizioso, ma a prova di bilancia? Siete stanchi delle solite proposte poco accattivanti?

Ecco a voi la nostra ricetta del giorno, ovviamente low fat!

Parliamo degli involtini di sfoglia light con ripieno di asparagi e formaggio fresco spalmabile. Una ricetta semplice da realizzare ma che vi lascerà di sicuro soddisfatti. Pronti a cominciare?

Involtini light con asparagi

Ingredienti per 2 persone

  • Un mazzetto di asparagi verdi (circa 500 g);
  • 1 foglio di pasta sfoglia light rettangolare;
  • Formaggio spalmabile light q. b.;
  • Sale q.b.;
  • Pepe q.b.;
  • Timo, maggiorana o altre erbe aromatiche a piacere;
  • 1 uovo piccolo.

Procedimento

Per prima cosa dovrete occuparvi degli asparagi. Puliteli con cura, eliminando la parte finale del gambo che è abbastanza dura. Fateli ammorbidire in una padella antiaderente con dell’acqua da aggiungere di volta in volta. Insaporite con un pizzico di sale e di pepe.

Nel frattempo tirate la pasta sfoglia fuori dal frigo e fatela riposare per una decina di minuti. Dopodiché srotolatela e ritagliate 6 quadrati. Prendete il formaggio fresco light e spalmateci sopra un cucchiaio. Successivamente aggiungete anche gli asparagi posizionandoli lungo la diagonale del quadrato di pasta sfoglia. Cospargeteli con le erbe aromatiche a vostro piacimento e chiudete l’involtino piegando i due angoli verso il centro.

Trasferite gli involtini su una placca ricoperta da carta forno. Prima di infornare, spennellate la pasta sfoglia con l’uovo e aggiungete anche dei rametti di erbe aromatiche. Cuocete gli involtini in forno preriscaldato a 170° per circa mezz’oretta. Una volta pronti, fateli raffreddare un pochino e gustateli con la glassa all’aceto balsamico versione light che vi proponiamo.

Glassa al balsamico light

Ingredienti per 2 persone

  • 20 g di zucchero di canna;
  • 1/2 bicchiere di aceto balsamico;
  • 1/2 bicchiere di vino rosso.

Procedimento

Inserite tutti gli ingredienti in un pentolino e metteteli a cuocere a fiamma media. Fate bollire il tutto per 10 minuti e poi abbassate la fiamma al minimo, in modo che il liquido si addensi poco a poco. Se il risultato vi sembra troppo liquido, non preoccupatevi: mano a mano che si raffredderà assumerà l’aspetto di una glassa. Trasferitela quindi in una ciotolina e servitela assieme agli involtini di asparagi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons