Loading...

Speciale Total Crunch: quale scegliere?

Il Total Crunch rappresenta un attrezzo molto conveniente da procurarsi. Si trova in vendita anche a cifre sotto il centinaio di euro e garantisce anni di proficuo allenamento e benessere.

Come fare però per trovare quello ideale? Scopriamolo insieme.

La scelta del Total Crunch perfetto

Innanzitutto ecco una buona notizia: tutti i Total Crunch sono molto simili tra loro, quindi non dovrai perdere molto tempo per esaminarne troppi. Proprio perché il movimento che vi si effettua è così specifico (e al contempo così vantaggioso), le variazioni possibili sono molto poche, quindi i modelli si assomigliano tutti.

Ti suggeriamo comunque di considerare questi aspetti:

  • Dove acquistarlo. I Total Crunch nuovi si vendono su tutti i principali portali online, in alcuni negozi di articoli sportivi e presso alcuni produttori che li pubblicizzano in tv. Qualunque opzione tu scelga, attenzione ai costi di consegna ed eventuale montaggio, e anche di chiamata se effettui l’ordine telefonico.
  • Fasce di prezzo. Come accennato, la maggior parte dei Total Crunch ha un costo che oscilla dai 90 ai 150 euro. Non è necessario spendere di più per un buon prodotto. Se ne trovano anche di ben più costosi, ma di diverso hanno veramente poco, in alcuni casi giusto il colore più riposante invece del solito nero.

Total Crunch: le altre variabili nella scelta

  • Resistenza. Generalmente un Total Crunch sopporta un carico massimo di 100 kg. Soprattutto se ti alleni ricercando l’ipertrofismo muscolare, magari aggiungendo pesi e zavorre al tuo corpo, scegli un modello più resistente. Sarà anche più stabile.
  • Caratteristiche. Nel Total Crunch sono molto importanti il display, l’ampiezza dei pedali, la forma del sellino e la doppia impugnatura (che non sempre è presente).
  • Infine, la denominazione. Attenzione perché sul web può capitare che alcuni annunci pubblicitari spacciano erroneamente per Total Crunch altri attrezzi che non lo sono, ad esempio panche inclinate per i pesi. Se si è alle prime armi, è facile confondersi.

Poni sempre qualche domanda al venditore: capirai subito se si tratta di un distributore con la giusta competenza e attenzione alla clientela. Accertati anche che disponga di un servizio post-vendita, così se per caso dopo aver ricevuto il prodotto scopri che non fa per te, potrai restituirlo ed essere rimborsato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons