Loading...

Speciale tapis roulant: come scegliere quello giusto? (Prima parte)

Tra gli attrezzi dedicati all’home fitness, il tapis toulant è sicuramente uno dei più richiesti.

I motivi sono diversi: innanzitutto permette di mantenersi in forma senza uscire di casa; inoltre, impostando la velocità si può passare facilmente da una camminata a passo svelto a una corsa sostenuta. Aumentando la pendenza, invece, aumenta lo sforzo e quindi le calorie bruciate. In più questo attrezzo è molto utile per allenare il cuore, favorire la circolazione e distendere le tensioni.

Affinché il tapis roulant soddisfi le vostre aspettative, deve avere alcune caratteristiche fondamentali. In questa semplice guida, divisa in tre parti, vi daremo delle dritte per scegliere l’attrezzo giusto senza pentirvene.

A ciascuno il suo modello

Una prima cosa da valutare è il tipo di uso che ne farete. Se volete un attrezzo solo per tenervi un po’ in movimento, o fare una passeggiata a passo sostenuto, va bene un modello base, che sia stabile e magari richiudibile.

Se, invece, siete degli appassionati runners e siete interessati ad allenarvi in modo costante a casa vostra, avrete bisogno di un tapis roulant più prestante che abbia un buon sistema ammortizzante. Questo è fondamentale per chi corre in modo avanzato.

Tale sistema è importante per salvaguardare la salute delle vostre articolazioni. Occhio però: non conta solo il numero degli elastomeri, ma anche le caratteristiche del telaio e del piano da corsa. Alcuni sono dotati di nastro ortopedico proprio per agevolare la sicurezza della corsa.

Programmi di allenamento

Tutti i tapis roulant hanno dei programmi di allenamento basati su diversi valori di velocità e pendenza. Se desiderate un prodotto che vi calzi a pennello, scegliete un tapis roulant che abbia dei programmi flessibili.

In questo modo potrete selezionare un allenamento che si adatti perfettamente allo scopo che avete e alle vostre caratteristiche. L’ideale è sfogliare il manuale di utilizzo dell’attrezzo per verificare tale caratteristica.

Alcuni modelli hanno il HRC, Heart Rate Control. Di cosa si tratta? Di un programma che regola l’intensità dell’esercizio in base ad una soglia stabilita. In questo modo si svolge l’attività senza il rischio che il battito cardiaco superi la soglia impostata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons