Dieta dei 3 giorni: crea Scompensi e NON permette di dimagrire!

dieta 3 giorniTra le diete a brevissimo termine quella dei tre giorni è sicuramente una delle più popolari.

Si tratta di un regime dietetico che alterna cicli di dieta che durano per 3 giorni, ai quali vengono frapposti 4 giorni di dieta normale.

L’obiettivo?

Neanche a dirlo è quello di perdere peso, anche se, come siamo soliti fare sulle pagine di questo sito, cercheremo di vederci chiaro, sottolineando pro e contro di questo regime alimentare.

Come funziona la dieta dei tre giorni?

La dieta dei tre giorni è ciclica: per tre giorni seguiremo questo regime alimentare, e per gli altri quattro giorni della settimana invece mangeremo normalmente, cercando comunque di non esagerare.

Sembrerebbe il regime dei sogni: per tre giorni sacrifici, per gli altri quattro giorni della settimana invece normalità. Ma funziona davvero? Vediamolo nel prossimo paragrafo.

La dieta dei tre giorni fa perdere peso?

I risultati proposti da questo regime sono interessanti. Quattro chili sacrificando solo tre giorni della propria settimana: un traguardo davvero invitante, soprattutto per chi per rimettersi in sesto non ha bisogno di lunghissimi regimi dietetici. La verità è che pero quello che andremo a perdere sarà principalmente acqua e liquidi annessi, senza andare a colpire quello che una dieta dovrebbe eliminare, ovvero il grasso. Studi medici mostrano poi come questa dieta, soprattutto se ripetuta spesso, porti ad accumulare adipe, a causa del rallentamento del metabolismo causato dai tre giorni di regime molto stretto.

Le ricette per la dieta dei tre giorni

Il regime dei tre giorni non è un regime unico. Si tratta di un’idea che circola nell’ambiente ormai da diversi anni, senza un padre dichiarato, e al quale si aggiungono di continuo nuove ricette e nuovi alimenti. Si tratta di diete particolarmente poco bilanciate, che potrebbero, nel lungo periodo, causare problemi di salute.

I pro

I pro della dieta dei tre giorni possono essere riassunti nella semplicità di chi deve adeguarsi a questo regime dietetico. Facile da seguire (sono solo 3 giorni alla settimana), con ricette varie e che possono essere spesso preparate con quello che si ha in casa. Si perde peso rapidamente, anche se a sparire saranno i liquidi e non il grasso.

I contro

I contro di questo regime dietetico sono invece più importanti. I cicli di tre giorni non andrebbero ripetuti con troppa frequenza, data la qualità e la quantità di cibo assunto durante la dieta dei tre giorni. Crea scompensi e non permette di dimagrire in modo sano e naturale. Per questo motivo, a conti fatti, i contro sono estremamente più importanti dei pro di questo regime dietetico.

Il parere degli esperti

Gli esperti di nutrizione sono unanimi riguardo ai regimi dietetici a breve periodo. Si tratta di regimi che non offrono un reale cambiamento nelle abitudini alimentari e che nel lungo periodo sono non solo poco efficaci, ma anche pericolosi per la salute. Se state cercando un regime dietetico che vi offra un reale cambiamento, per perdere peso e rimanere in forma, forse è meglio lasciar perdere la dieta dei 3 giorni.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons