Loading...

Polpette di merluzzo al forno: ricetta light

Le polpette di merluzzo sono un modo alternativo e gustosissimo per consumare il pesce

Sappiamo bene che spesso le diete ipocaloriche sono davvero noiose, quindi bisogna inventarsi sempre ricette nuove perchè il pasto non diventi un momento triste e ripetitivo.

Accompagnate ad un contorno di insalata di stagione, le polpette di merluzzo sapranno invogliare anche i più esigenti: anche se si riducono al massimo le calorie, infatti, vi assicuro che il gusto rimane invariato.

Allora cosa aspettiamo? Procuriamoci gli ingredienti e iniziamo questa semplice e veloce preparazione.

Ingredienti

  • 1 merluzzo grande;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Pepe;
  • Sale;
  • 2 fette di pancarrè senza crosta;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

Iniziamo con la pulizia del pesce, quindi, con un paio di forbici, eliminiamo le pinne e le branchie poi con un coltellino togliamo anche le squame facendo una leggera pressione sulla carne. 

Infine svisceriamo il merluzzo aprendo completamente la pancia e asportando le interiora. Possiamo ora sciacquare il pesce sotto l’acqua corrente e ricavare due filetti, recuperando la carne vicino alla lisca con un coltellino ben affilato.

Posizioniamo ora i filetti in un frullatore, li lavoriamo per 2 minuti poi trasferiamo la carne in una ciotola dove uniremo lo spicchio di aglio sminuzzato sottilmente, il ciuffetto di prezzemolo tritato, il sale, il pepe, l’olio extravergine di oliva e le fette di pancarré sbriciolate.

Amalgamiamo gli ingredienti fin quando non saranno mischiati completamente; se l’impasto dovesse risultare troppo molle, aggiungiamo un piccolo quantitativo di pangrattato.

Con il palmo delle mani bagnato formiamo delle piccole palline e adagiamole su una placca rivestita di carta forno.

Inforniamo e lasciamole cuocere per circa 16/18 minuti a 190°. Spegniamo il forno quando saranno ben dorate in superficie. Lasciamole intiepidire per qualche minuto e poi possiamo servirle.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons