Loading...

Uovo in camicia: la ricetta facile e light

Famoso in tutto il mondo per la sua bontà e per la sua difficoltàl’uovo in camicia è un piatto che sembra facile, ma che nasconde diverse insidie.

Lo sappiamo tutti, l’uovo è buono sempre, a prescindere dal metodo di preparazione, ma secondo molti il miglior modo per gustarlo è proprio facendolo in camicia.

Ma niente paura, se seguirete passo per passo la nostra ricetta riuscirete a cucinare delle ottime uova in camicia. Andiamo a scoprire come.

Ingredienti

  • uova fresche;
  • 10g di aceto di vino bianco;
  • Sale grosso q.b.;
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Per realizzare le uova in camicia sono necessari pochi passaggi, ma bisogna eseguirli con molta attenzione, in quanto richiedono abbastanza abilità.

Prendiamo un tegame e riempiamolo d’acqua fino a poco più della metà. Mettiamo quindi a scaldare la pentola sul fornello a fuoco di media intensità.

Aggiungiamo all’acqua il sale grosso, l’aceto di vino bianco e, con l’aiuto di una frusta, mescoliamo in modo da far sciogliere il sale nell’acqua.

Portiamo l’acqua vicino al bollore e, mentre aspettiamo, rompiamo l’uovo all’interno di una ciotola.

Ora arriva la parte complicata: creiamo un vortice in acqua girando con la frusta. Una volta che il vortice si sarà creato, versiamo l’uovo nella parte centrale della pentola. Se il passaggio sarà riuscito, vedrete l’uovo fluttuare e girare all’interno del vortice. 

Se, invece, vedete che l’uovo si è spezzettato all’interno dell’intera pentola, dovrete buttare l’acqua e ripetere il procedimento da capo.

È totalmente normale sbagliare le prime volte, questa è conosciuta da tutti proprio per la sua difficoltà, ma una volta che ci avrete preso la mano, farete delle uova in camicia senza il minimo sforzo.

Cuociamo per circa 2 minuti, dopo i quali dovremmo estrarre l’uovo servendoci di una schiumarola.

Ora posiamolo delicatamente su un piatto e cuociamo su una griglia il pane, aggiungendo sale fino ed olio a piacimento.

Una volta che il pane sarà ben abbrustolito, trasferiamoci sopra l’uovo e mangiamo mentre è ancora caldo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons