Loading...

Pinzimonio di verdure: saporito e leggero

Molte volte si sente dire che le verdure e la loro preparazione siano monotone. 

Bene, con la ricetta di oggi vi faremo ricredere!

Il pinzimonio di verdure è un piatto semplice che richiede una breve preparazione e che, grazie a tutte le proprietà benefiche presenti in questi alimenti, è molto salutare.

Andiamo a scoprire gli ingredienti necessari.

Ingredienti

Per preparare la nostra ricetta, ci serviranno:

  • sedani;
  • carote;
  • finocchio;
  • Mezzo peperone giallo;
  • Mezzo peperone rosso;
  • radicchio piccolo;
  • 12 ravanelli;
  • Olio extravergine di oliva q.b.;
  • Succo di limone q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Per iniziare a comporre il nostro piatto togliamo i filamenti del sedano con l’aiuto di un coltello che faremo scorrere sulla verdura dall’alto verso il basso.

Dopo aver rimosso le foglie e aver tagliato a metà in modo verticale il gambo del sedano, tagliamo orizzontalmente così da ricavare 4 metà circa uguali.

Successivamente creiamo dei sottili bastoncini incidendo verticalmente le 4 parti ricavate dal taglio del sedano.

Ora passiamo al finocchio: rimuoviamo dello strato più esterno e la parte verde insieme all’estremità al lato opposto.

Dopo questo procedimento, tagliamo il finocchio in 8 parti uguali. 

Puliamo adesso i due mezzi peperoni e priviamoli dei semi e delle venature bianche. 

Tagliamo quindi i peperoni seguendo lo stesso procedimento usato per il sedano

Possiamo procedere con i ravanelli che, una volta tagliata la base dove sono attaccate le foglie, andremo a sciacquare sotto abbondante acqua corrente fresca

Prendiamo le carote, priviamole delle estremità e riduciamole a bastoncini tagliandole in maniera verticale. 

Eliminiamo le foglie più esterne e rovinate del radicchio, se ci sono, e teniamo solo quelle utilizzabili dopo averle prelevate dalla base della verdura. 

Versiamo in delle piccole ciotole l’olio extravergine di oliva in altre disponiamo gli altri condimenti preparati. 

Abbiamo quasi concluso la preparazione del piatto.

Basta solo creare il nostro pinzimonio unendo all’olio precedentemente messo il limonesale e pepe a piacere. 

Per concludere mescoliamo per bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Per servire ognuno sarà libero di condire le proprie verdure con tutto ciò che vuole.

È un ottimo modo anche per scoprire i gusti degli altri oltre che per stupirli con questo semplicissimo piatto ma molto d’effetto!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons