Loading...

Pane alle olive: la preparazione light

Oltre ad essere più gustoso rispetto al pane tradizionale, la ricetta che stiamo per proporvi oggi sarà anche un preparato light dal sapore più particolare

Gli ingredienti sono facili da reperire e preparare il pane sarà come fare un salto indietro nel tempo. 

Ingredienti

Per la preparazione del nostro impasto, avremo bisogno di:

  • Mezzo chilo di farina Manitoba;
  • 12g di lievito di birra fresco;
  • Miele q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Olio di semi di mais q.b.;
  • Olive denocciolate q.b.;
  • Acqua q.b.

Per la pasta fermentata, invece, occorreranno:

  • 100g di farina Manitoba;
  • Lievito di birra q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Acqua q.b.

Preparazione

Cominciamo la preparazione del nostro piatto partendo dalla pasta fermentata

Sciogliamo il lievito aggiungendo dell’acqua fino a frantumarlo del tutto. 

Una volta fatto questo, uniamo al composto la farina e il sale

Impastiamo fino a quando il composto non risulterà omogeneo e poi rivestiamo con una pellicola trasparente e lasciamo riposare fino a quando non raddoppierà di volume.

Nel frattempo sciogliamo in un’altra ciotola altro lievito, sempre con acqua e uniamo il miele

Aggiungiamo la dose di farina consigliata e misceliamo in una planetaria o con uno sbattitore

In seguito aggiungiamo il lievito alla farina e dell’acqua mischiata con il sale fino. 

Uniamo anche l’olio nel miscelatore e lasciamo mescolare la planetaria fino a quando il composto non risulterà bello omogeneo

Una volta raddoppiata, incorporate la pasta fermentata all’impasto preparato recentemente e continuiamo a mescolare

Se necessario, aggiungiamo della farina fino a quando l’impasto non si staccherà dal gancio della planetaria e dalla ciotola

Prima di togliere il composto dalla planetaria, aggiungiamo le olive e continuiamo a mescolare ancora per un po’. 

Impastiamo poi a mano.

Una volta raggiunta la forma desiderata, mettiamo l’impasto a lievitare in forno per farlo raddoppiare di volume. 

Facciamo dei piccoli tagli non molto profondi sulla superficie dell’impasto con un coltello. 

E ora è il momento di infornare: riscaldiamo il forno a 180°C e mettiamo a cuocere il composto per circa tre quarti di ora, ma controlliamo sempre poiché il pane potrebbe bruciarsi. 

Aspettiamo fino a quando il pane non sarà ben dorato e poi togliamolo dal forno. 

Lasciamo raffreddare completamente il pane prima di tagliarlo o altrimenti si sfalderà

Ora il nostro pane alle olive è pronto per accompagnare i vostri secondi piatti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons