Loading...

Involtini di pollo e fagiolini: come prepararli in modo leggero

Siete amanti del pollo e del prosciutto, ma non sapete come abbinarli e finite sempre per fare i soliti piatti noiosi? Questa ricetta fa per voi!

Uniremo questi due ingredienti in un piatto molto sfizioso e con pochissime calorie.

Ingredienti

Per questa ricetta, avremo bisogno di:

  • 250g di petto di pollo;
  • 100g di fagiolini freschi;
  • 70g di prosciutto crudo a fette;
  • Sale fino q.b.;
  • 15 g di olio extra vergine di oliva;
  • 30g di senape piccante;
  • 500g di patate;
  • 100g di yogurt greco;
  • 20g di latte intero;
  • 3 fili di erba cipollina;
  • Sale q.b.;
  • Pepe q,b.

Preparazione

Cominciamo la preparazione del nostro piatto dal contorno.

Poiché hanno un tempo di cottura maggiore rispetto al pollo, mettiamo le patate in una pentola che riempiremo con dell’acqua fredda.

Una volta che l’acqua avrà cominciato a bollire, lasciamo le patate in ammollo per una mezz’ora circa.

Per vedere se hanno raggiunto la cottura ottimale, utilizziamo una forchetta.

Quando le patate si sfalderanno al contatto con la forchetta, allora saranno ben cotte.

Scoliamo le patate e lasciamole raffreddare leggermente.

Successivamente sbucciamole e lasciamole freddare per bene.

Per avere una consistenza migliore al taglio, mettiamo le nostre patate in congelatore per circa 15 minuti e poi riduciamole a cubetti.

In una ciotola uniamo insieme alle patate lo yogurt greco e l’erba cipollina, che possiamo sminuzzare anche con l’aiuto di una forbice.

Mescoliamo il composto e aggiungiamo del latte se vediamo che il preparato diventa troppo denso.

Dopo aver salato e pepato, amalgamiamo il tutto e conserviamo in frigorifero con la pellicola trasparente. 

Nel frattempo tagliamo le due estremità dei fagiolini e sciacquiamoli sotto abbondante acqua fresca.

Mettiamoli nell’acqua precedentemente riscaldata e facciamo bollire i fagiolini per circa 10/15 minuti per renderli meno duri.

Scoliamo i fagiolini e blocchiamo la cottura con dell’acqua fredda. Così avranno un invitante colore verde.

Aggiungiamo il sale ai fagiolini e procediamo con la preparazione del pollo.

Disponiamo le fettine di petto di pollo su un tagliere e saliamo.

Successivamente spalmiamo su un lato della fettina un pò di senape aiutandoci o con un coltello o con un cucchiaino.

Sistemiamo i fagiolini che si sono precedentemente raffreddati poco sopra il centro del petto di pollo.

Arrotoliamo tutte le fette in modo tale da ricavare degli involtini.

Chiudiamo gli involtini con degli stuzzicadenti.

Versiamo dell’olio in una padella già calda e, dopo che si sarà riscaldato, uniamo anche gli involtini di pollo e fagiolini.

Cuociamo a fiamma consistente fino a che la carne non risulterà cotta.

Togliamo gl involtini dalla padella e non buttiamo l’olio di cottura che ci servirà per la cottura in forno.

Arrotoliamo le fette di prosciutto attorno agli involtini e sistemiamole nel piatto dove abbiamo versato l’olio di cottura.

Cuociamo a 180°C in forno per circa 15 minuti.

Successivamente impiattiamo unendo tutto quello che abbiamo preparato e serviamo i nostri involtini agli ospiti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons