Loading...

Termogenesi: cos’è? Ci aiuta nella dieta?

Strutturare una dieta che sia sana ed equilibrata è fondamentale se si vuole tornare in forma. Seguendo quindi una dieta consigliata da un nutrizionista esperto, si potrà avere un dimagrimento che sia sano e duraturo.

Ma c’è un processo naturale del nostro organismo che favorisce il consumo di calorie, senza ricorrere a stratagemmi e diete. Si tratta della termogenesi. Vediamo cos’è e come ci aiuta nella dieta.

Il processo della termogenesi alimentare: cos’è

La termogenesi è un processo con cui l’organismo va a produrre calore per far rimanere la temperatura corporea costante e stabile. Quando si parla di termogenesi alimentare, ci si riferisce dunque al dispendio energetico dovuto alla digestione, all’immagazzinamento e anche al trasporto dei cibi assunti.

Consiste quindi nell’aumento della temperatura del corpo e nel rilascio di calore in eccesso, rispetto a quello che è il proprio metabolismo basale. Mediamente corrisponde al 15% del consumo calorico di ogni giornata. Ne deriva che l’effetto di una dieta termogenica è limitato, ma comunque utile.

Bisognerebbe assumere quantità incredibile di alimenti termogenici per notare un effetto realmente visibile. Per esempio, aggiungendo anche 10 grammi di peperoncino ad un piatto, il consumo energetico aumenta di ben poco. Solo di 14 calorie.

Il consumo energetico giornaliero di un individuo è determinato dal metabolismo basale, che viene influenzato dall’età, dalle condizioni genetiche e anche dalla massa muscolare del soggetto. Infatti quanto più massa muscolare si ha, più calorie si eliminano.

I cibi che favoriscono la termogenesi: quali sono?

Il processo della termogenesi è avviato da alcuni tipi di cibo e dalla loro composizione. Le proteine sono ciò che maggiormente influenza il nostro metabolismo energetico. Anche i grassi e i carboidrati favoriscono la termogenesi.

Tra i cibi più termogenici ci sono il tè verde, il caffè e l’onnipresente peperoncino. Dopo aver consumato questi alimenti, la produzione di calore aumenta e l’organismo va a consumare più energia.

Altri cibi che portano alla termogenesi sono:

Carni bianche, carni rosse magre, selvaggina, carne di bufalo o bisonte. Tra le verdure ci sono cavoletti di Bruxelles, broccoli, sedano, carote. Tra la frutta abbiamo fichi, uva, banane e mele. Un bel mix!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons