Loading...

Cena estiva low fat: spiedini di calamari con finocchi agrumati

Diciamoci la verità: in estate la voglia di organizzare cene con amici e parenti è tanta, soprattutto se si ha a disposizione un bel terrazzino da sfruttare. Come fare, però, se si è a dieta? Quali cibi prediligere?

L’ideale è evitare piatti troppo conditi ed elaborati, o materie prime particolarmente grasse come certi formaggi e insaccati. Meglio scegliere dei prodotti freschi e prepararli in modo semplice.

Ci sono tante alternative per delle cene leggere e gustose; se vi sentite a corto di idee, niente panico. Oggi vi forniremo noi uno spunto. Continuate a leggere la nostra rubrica per averne altri!

Spiedini di calamari al profumo di lime

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di calamari già puliti ed eviscerati;
  • Pan grattato q.b.;
  • Scorza di lime non trattato in superficie;
  • Prezzemolo q.b.;
  • Olio evo;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Sale e pepe.

Procedimento

Sciacquate i calamari sotto l’acqua fresca; tagliateli in striscioline. Per insaporirli in modo light, metteteli a marinare in un recipiente con dell’olio, l’aglio tagliato a pezzetti, il prezzemolo, il sale e il pepe. Coprite e lasciate in frigo per un paio di ore. Infilzateli poi con gli spiedini.

Successivamente versate il pan grattato in un contenitore e grattugiatevi sopra la scorza del lime precedentemente lavata e asciugata. Trasferite gli spiedini nel recipiente del pan grattato e fatelo aderire per bene ad essi. Scaldate il forno a 180°, disponete gli spiedini su una teglia foderata di carta forno, ungeteli con un filo di olio extra vergine e fateli cuocere per 20 minuti circa, fino a quando non saranno belli dorati.

Finocchi agli agrumi

Ingredienti per 4 persone

  • 4 finocchi;
  • 2 arance;
  • Olio evo q.b.;
  • Pepe rosa q.b.;
  • Chicchi di melograno q.b.

Procedimento

Pulite i finocchi privandoli del gambo e dello strato esterno. Tagliateli a metà e, aiutandovi con un tagliere e con un coltello dalla lama affilata, affettateli in modo fine, con uno spessore di circa mezzo centimetro.

Sbucciate le arance, tagliatele a metà e poi a pezzetti più grossolani. Trasferite il tutto in una ciotola e aggiungete i chicchi di melograno, un filo di olio extra vergine e un pizzico di pepe rosa. Se desiderate potete aggiungere dei gherigli di noce all’insalata per renderla più sfiziosa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons