Loading...

Chetosi e integratori: funzionano o è meglio la dieta?

Negli ultimi anni sta diventando molto popolare la dieta chetogenica. Essenzialmente consiste nell’assumere un basso contenuto di carboidrati (dieta low carb), nel ridurre il consumo di grassi e nell’aumentare, al contrario, l’assunzione di proteine.

Viene utilizzata specialmente dai più giovani e da chi vuole perdere qualche chilo di troppo nel minor tempo possibile. Questa particolare dieta causa degli effetti che possono essere positivi o negativi. Per far sì che la dieta funzioni, è importante assumere degli integratori.

Insieme alla dieta chetogenica, ad esempio, vengono associati degli integratori, i ketodrink, cioè bevande che contengono chetoni. Si possono acquistare on-line, in capsule o in polvere solubile e sono disponibili in vari gusti: cioccolato, fragola o banana.

Come funziona

In una dieta bilanciata tutti i macronutrienti (carboidrati, grassi e proteine) devono essere assunti in proporzione nella stessa percentuale. Lo scopo della chetogenica, sbilanciando le proporzioni di macronutrienti, è quello di costringere il corpo a utilizzare i grassi come fonte di energia.

Si avvia così un processo chiamato chetosi che porta alla sintesi di cellule (chiamati corpi chetonici). Inizialmente si perde subito peso, soprattutto quello costituito da liquidi, per poi passare alla massa grassa, risparmiando la maggior parte della massa muscolare.

Assumere integratori chetogenici può aiutare a perdere peso, anche se il loro consumo va limitato. Per poter avere il corpo snello e tonico è importante associare alla dieta chetogenica anche una buona attività fisica.

Pro e contro

La dieta chetogenica non ha particolari controindicazioni, ma nemmeno molti vantaggi. Sicuramente una dieta bilanciata di tutti i macronutrienti dovrebbe essere intrapresa come stile di vita. Eliminare completamente i carboidrati per molto tempo potrebbe portare ad avere conseguenze psico-fisiche, come la disidratazione e la scarsa assunzione di calcio e vitamine.

E’ anche vero, però, che la chetogenica, portando al senso di sazietà, aiuta in modo rapido a perdere quei chili di troppo che in una persona che soffre di obesità potrebbero dar fastidio. Inoltre un vantaggio importante è quello della stabilizzazione dell’umore che arriverebbe dopo la seconda fase.

In ogni modo, prima di intraprendere un qualsiasi percorso per dimagrire, è importante rivolgersi ad un professionista nel settore, soprattutto per chi ha seri problemi di salute.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons