Loading...

Panino low carb: la ricetta

Quando non avete tempo o voglia di cucinare, un panino ben farcito è quello che fa al caso vostro. Comodo per la pausa lavoro in ufficio, per una gita in montagna o al mare, o per una cena veloce ma sempre salutare.

La ricetta che vi proponiamo oggi è di un panino low carb, ossia a basso contenuti di carboidrati. Esistono diverse farine con un quantitativo di carboidrati inferiore: quella che vi proponiamo oggi è la segale.

Questo cereale ha un basso contenuto glicemico contro un maggiore quantitativo di fibre e di sali minerali. Lo farciremo con fesa di tacchino, rucola, pomodori confit e stracchino light. Pronti?

Ingredienti

Per un panino low carb a base di segale per 2 persone, avrete bisogno di:

  • 2 panini di segale;
  • 200 g di fesa di tacchino;
  • 60 g di rucola;
  • 30 g di stracchino light;
  • 100 g di pomodorini ciliegini o piccadilly;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 puntina di zucchero di canna;
  • Olio extra vergine di oliva q.b.;
  • Sale q.b.;
  • Timo q.b.;
  • Origano q.b.

Nota bene: nella nostra ricetta abbiamo deciso di inserire i pomodori confit per aggiungere un tocco di gusto in più al panino. Se preferite potete sostituirli con dei pomodorini crudi conditi con un pizzico di sale, origano e un filo di olio.

Procedimento

Per prima cosa dovrete preparare i pomodori confit. Avete due alternative: la cottura in forno (o al microonde) o in padella. Ovviamente, per questioni di tempo, vi proponiamo la seconda versione, veloce e ugualmente buona. In una padella antiaderente versate un filo di olio extra vergine di oliva e uno spicchio di aglio già sgusciato. Se preferite potete sminuzzarlo.

Appena l’olio e l’aglio saranno cotti, aggiungete i pomodorini ben lavati e privati del picciolo, lo zucchero di canna e un pizzico di sale. Mescolate per bene i pomodorini, fateli cuocere per circa 5 minuti senza schiacciarli, cospargeteli di origano e timo, quindi spegnete.

Passate ora ad assemblare il vostro panino. Prendete il pane e tagliatelo a metà. Potete leggermente tostarlo su una padella antiaderente. In seguito aggiungete la rucola ben lavata, la fesa di tacchino, lo stracchino e per ultimi i pomodori confit. Chiudete il tutto e buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons