Loading...

Cyclette o Total Crunch: quale per dimagrire?

Chi vuole dimagrire da casa con l’aiuto di un macchinario domestico può ritrovarsi a dover compiere delle scelte. Soprattutto se il budget non è altissimo, oppure se in casa lo spazio libero non basta per tutto. Cosa acquistare?

Una cyclette è tra le prime idee che solitamente si prendono in considerazione. Oggi però c’è anche Total Crunch, e se lo conosci sai già che si tratta di un valido attrezzo polivalente, che per di più occupa meno spazio in casa perché è richiudibile.

Vediamo un po’ le caratteristiche di entrambi i macchinari e quale è meglio per perdere peso!

Cyclette: alleata preziosa per tutti

Con la cyclette, la parte del corpo che lavora è sostanzialmente quella inferiore. Si compie un movimento sempre dello stesso tipo per andare ad allenare soprattutto i bicipiti e quadricipiti femorali, i polpacci e il grande gluteo. Sono coinvolti anche gli adduttori e gli abduttori.

Quanto alle calorie, si brucia bene, e l’attrezzo va bene anche per i più sedentari e per chi vuole rimettersi in forma dopo un periodo di inattività o un incremento di peso.

Se l’attrezzo che ti interessa è la cyclette, una valida opzione per il tuo dimagrimento potrebbe essere l’ergometro. Si tratta di una cyclette speciale: la sua tecnologia avanzata fa sì che lo strumento si adatti perfettamente al tuo sforzo e segua meglio le tue gambe in base al progresso che vuoi ottenere. Un display completo monitora ogni tuo valore. Il movimento comunque è sempre, in entrambi i casi, quello della pedalata.

Total Crunch: la scelta migliore per dimagrire

Tuttavia è con Total Crunch che chi vuole perdere peso otterrà maggiori benefici. Per chi non lo conoscesse, l’attrezzo è dotato di un sellino, due manici e due set di pedali.

Il movimento che si compie, issandosi su e giù aiutandosi con gambe e braccia pur rimanendo sempre seduti, è più completo e permette di bruciare più calorie.

Total Crunch si basa su un sistema a resistenza inversa che fa lavorare tutto il corpo: lavorano meglio gli addominali, lavorano le gambe nel darsi la spinta, ma anche le braccia hanno un ruolo essenziale. Si bruciano i grassi in maniera meno localizzata e, a detta di molti utenti, migliora anche il senso di benessere finale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons