Loading...

Speciale Total Crunch: funzionano davvero?

I Total Crunch sono attrezzi ginnici molto in voga in questo periodo. Le migliori palestre ne ospitano qualcuno e sempre più persone scelgono di possederne uno per le proprie sessioni di allenamento tra le mura domestiche.

Ma si tratta di una moda del momento oppure di strumenti realmente efficaci?

Vediamo insieme caratteristiche e benefici dei migliori Total Crunch, per capire se funzionano sul serio!

L’efficacia di Total Crunch

I Total Crunch sfruttano il sistema di simmetrie inverse del corpo per farti muovere su e giù esercitando simultaneamente un grosso numero di zone muscolari: braccia (bicipiti e tricipiti), schiena (dorso e trapezi), petto, addome, gambe (polpacci e quadricipiti) e glutei.

Si addicono quindi a chi ha poco tempo, è già piuttosto allenato e vuole ottimizzare le proprie sedute, senza temere uno sforzo anche piuttosto intenso. La presenza di non una, bensì due coppie di pedali e di manici fa sì che si possano variare le prese e le forze coinvolte, per un vantaggio ancora maggiore.

Un altro motivo per cui i Total Crunch da casa funzionano bene è l’usabilità contemporaneamente a un’altra attività, come guardare la tv o chiacchierare in famiglia. Non costringono a contare ripetizioni o a concentrarsi in maniera particolare per svolgere i movimenti. Basta salirci e incominciare a usarli!

Total Crunch: funzionano sì o no?

Ricapitolando, ci sentiamo di affermare senza esitazione che sì, i Total Crunch rappresentano attrezzi validi e utili per chiunque voglia migliorare o mantenere la propria forma fisica. Questo giudizio positivo tuttavia non può prescindere da alcune precisazioni:

  • Sono necessari almeno 20-30 minuti per 3 o 4 giorni ogni settimana per constatare dei benefici reali. Costanza e regolarità sono le migliori amiche degli sportivi, sempre!
  • Un Total Crunch funziona se lo adoperi con accortezza. Esercitarsi in maniera eccessiva può portare a infortuni fisici che poi costringono a stop forzati;
  • L’allenamento va integrato da un’alimentazione il più possibile equilibrata. Mangiare male controbilancia in negativo gli sforzi che si fanno su qualsiasi attrezzo;
  • I Total Crunch funzionano bene per allenare i gruppi di muscoli già menzionati, giovano all’apparato cardiocircolatorio e alla prestanza dei polmoni. Tuttavia consigliamo anche, dove possibile (e sempre salvo parere medico contrario) di variare l’allenamento lungo i mesi: qualche corsa o nuotata in aggiunta offrono all’organismo un beneficio ancora più integrale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons