Loading...

Foam roller: guida alla scelta

Il foam roller, o rullo massaggiante, è un attrezzo largamente utilizzato nel mondo del fitness e dello sport, ma anche della cura e della riabilitazione. Esso, infatti, svolge varie funzioni.

In commercio esistono diverse tipologie di rulli massaggianti, con caratteristiche più o meno adatte all’uso che se ne farà. In alcuni casi è direttamente il professionista a consigliare il modello da usare.

Se invece non sai quale modello scegliere tra i tanti in vendita, questo articolo potrebbe esserti d’aiuto.

Aspetti importanti da valutare

Innanzitutto, se sei un principiante, scegli un modello morbido e non uno troppo rigido. I rulli, infatti, hanno densità diverse. Quelli compatti sono indicati per gli esperti poiché richiedono maggiore abilità. Un rullo troppo morbido, tuttavia, potrebbe usurarsi più facilmente o essere meno efficace.

Per far sì che il rullo massaggiante duri nel tempo, i materiali devono essere di qualità. Quindi, una struttura in plastica indeformabile e un rivestimento resistente sono migliori, anche se il prezzo può essere leggermente più alto.

Anche i rulli lisci sono indicati per i primi usi. Se bisogna sciogliere dei nodi o distendere i muscoli, tuttavia, un foam roller con superficie sagomata è più indicato, a patto che si usi in modo corretto.

Il foam roller ha una forma cilindrica, ma vi sono dei modelli semicilindrici. Questi sono molto adatti se vuoi massaggiare e alleviare la zona dell’arco plantare.

Attenzione alle dimensioni

Il diametro del rullo di solito è di 12 cm. Questa caratteristica lo rende adatto anche come sostegno per diversi esercizi. Tuttavia il diametro può essere anche inferiore (8-10 cm) per un massaggio più intenso.

Per quanto riguarda la dimensione, questa varia dalla zona del corpo a cui è destinata. La schiena, ad esempio, richiede un roller di 90 cm, per le braccia e i polpacci ci vuole uno da 60 cm, e così via.

In generale, un foam roller da 90 cm è abbastanza versatile e quindi potrebbe essere la scelta giusta se vuoi farne un uso generico. Infine, i roller da dimensioni inferiori, come quelli da 30 cm, sono comodi per essere trasportati un po’ ovunque e per chi ne fa un uso sporadico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons