Loading...

Dolore alle gambe: come ridurlo con semplici esercizi

I dolori alle gambe sono molto frequenti e sembrano colpire soprattutto le donne.

Le cause di questi dolori possono essere diverse: una vita troppo sedentaria, lo stare troppo tempo in piedi, problemi di natura medica, ecc. Per fortuna ci sono diversi modi per migliorare la salute delle gambe.

Oggi ti presenteremo degli esercizi utili per alleviare il dolore e il senso di pesantezza. Ricorda che anche una corretta alimentazione ed una buona idratazione possono essere di grande aiuto.

Stretching per le gambe

Un valido esercizio per alleviare il senso di pesantezza e di dolore alle gambe è quello che consiste nel posizionare le gambe al muro.

Sdraiati su un tappetino, o su un asciugamano piegato, e alza le gambe belle dritte poggiandole al muro.

Testa, schiena e braccia devono restare a terra. Cerca di attaccare i glutei alla parete il più possibile e di tenere le gambe unite. Mantieni la posizione per due minuti, inspirando ed espirando a fondo.

Una variante dell’esercizio permette di allungare l’interno coscia. Tenendo sempre le gambe attaccate al muro, divaricale lentamente fino a quando puoi. Non spingerti oltre se senti dolore. Se vuoi fare un allungamento dinamico, chiudi e riapri le gambe per 30 secondi.

Per un relax a fine giornata

  • Solleva i polpacci. Questo esercizio è semplicissimo ed è molto utile per la circolazione. In posizione eretta, unisci bene i piedi e solleva i talloni, piegando le dita dei piedi. Stendi per bene i polpacci e torna giù. Ripeti l’esercizio per circa 30 secondi.
  • Piega le dita. Sempre stando in piedi, fai un passo in avanti con un piede mentre l’altro va leggermente all’indietro. Piega le dita del piede posteriore, in modo che la parte superiore delle dita tocchi a terra. Premi e mantieni la posizione per 5 secondi. Torna nella posizione di partenza e fai lo stesso con l’altro piede. Ripeti l’esercizio alternando i piedi per 30 secondi.
  • Rilassa la pianta dei piedi. In posizione seduta o in piedi, fai scorrere una pallina da tennis sotto la pianta del piede, dal tallone fino alle dita. Ripeti per 30 secondi e poi fai lo stesso con l’altro piede.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons