Loading...

La merenda perfetta per lo sportivo: i nostri consigli

Il regime alimentare dello sportivo è notoriamente curato nei minimi dettagli. Il bilanciamento dei macronutrienti (carboidrati, proteine, grassi) spesso varia in base al tipo di attività sportiva svolta, al consumo energetico giornaliero e al volume di massa muscolare che si vuole ottenere.

Generalmente, un piano alimentare tipo di uno sportivo è costituito da circa 6-7 pasti, di cui 3 pasti principali e 3-4 spuntini. Gli spuntini possono essere consumati pre o post allenamento e devono essere molto energetici, quindi ricchi di proteine e carboidrati.

Vi proponiamo alcune idee semplici e veloci per realizzare degli spuntini o merende adatti a chi pratica sport ma anche a chi ha semplicemente voglia di qualcosa di sano e sfizioso.

3 idee per una merenda perfetta

Muffin proteici

Per realizzare i muffin proteici vi occorreranno pochi ingredienti. Il procedimento è semplice e veloce. In una ciotola, versate 70 gr di farina di avena, una banana matura tagliata a metà, 70 gr di fiocchi d’avena, 25 gr di fruttoso, 50 ml di latte e 50 gr di burro d’arachidi.

Frullate il tutto e aggiungete 250 gr di albumi. Almalgamate bene il composto e versatelo nei pirottini. Preriscaldate il forno a 180° e infornate. Lasciate cuocere per circa 25 minuti.

Barrette proteiche

Le barrette proteiche fatte in casa, sono un’ottima alternativa a quelle confezionate, in quanto non contengono additivi e conservanti.

Per realizzarle, vi occorreranno 80 gr di fiocchi d’avena e frutta disidratata, un cucchiaio di miele, 30 gr di mandorle tostate, 3 cucchiai di burro d’arachidi e un albume.

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamate bene con un cucchiaio. Trasferite il composto in una teglia foderata e livellate la superficie. Lasciate riposare in frigo per 1 ora e poi tagliate in tanti rettangolini.

Rotolo di frittata

Se preferite il salato al dolce, vi proponiamo una ricetta veloce che potrete sfruttare a pranzo, a cena o addirittura a merenda! Il rotolo di frittata è molto proteico ed è facile da preparare. In una ciotola, sbattete 3 uova con un pizzico di sale e di pepe.

Versate su una teglia rettangolare foderata e lasciate cuocere a 200° per 25 minuti. Una volta raffreddata, farcite con formaggio fresco e tonno o fesa di tacchino. Chiudete il rotolo e lasciate riposare in frigio per 2 ore prima di servire.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons