Loading...

Cachi mela: va bene a dieta?

Il cachi mela è un frutto tipicamente autunnale che può essere gustato principalmente nei mesi di ottobre e novembre. La sua peculiarità è la forma che ricorda quella di una mela, il colore giallo arancio e la polpa dolcissima e croccante.

Checché se ne dica, questo frutto può essere considerato un alimento sano, adatto persino nelle diete ipocaloriche. Infatti è costituito per l’82% d’acqua, un bassissimo contenuto di grassi e il 16% di zuccheri.

Per questa ragione, è sconsigliato solo per chi soffre di diabete e segue diete ipoglicemiche.

Valori nutrizionali

Questo frutto è davvero un toccasana per l’alimentazione giornaliera, in quanto ricco di sostanze nutritive fondamentali. Un alimento energetico e edibile al 97%, ricco di vitamine, sali minerali e fibre.

Nello specifico, in 100 grammi di parte edibile, sono contenuti:

  • Vitamina A retinolo 237,0 µg;
  • Vitamina C 23,0 mg;
  • Fosforo 16,0 mg;
  • Calcio 8,0 mg;
  • Ferro 0,3 mg;
  • Potassio 170,0 mg;
  • Sodio 4,0 mg;
  • Fibra totale 2,5 g;
  • Colesterolo 0,0 mg;
  • Lipidi 0,3 g;
  • Proteine 0,6 g;
  • Carboidrati 16,0 g di cui Amidi 0,0 g e Zuccheri solubili 16,0 g;
  • Acqua 82,0 g;
  • Energia 65,0 kcal.

Benefici: 6 buoni motivi per mangiare il cachi mela

Oltre che per le varie proprietà sopraelencate, il cachi mela può essere consigliato per via di altri molteplici benefici:

  • Proprietà lassative. Essendo ricco di fibre, il cachi mela favorisce le funzionalità intestinali, mantenendo l’intestino attivo. Sono pertanto ideali per chi soffre di stitichezza;
  • Proprietà depurative, epatoprotettive e antiossidanti. L’alta concentrazione di vitamine e sali minerali migliora le funzionalità epatiche e costituisce un valido alleato contro l’accumulo di tossine nell’organismo;
  • Rafforza il sistema immunitario. Soprattutto nei mesi invernali, il consumo di questo frutto, può migliorare la risposta dell’organismo all’attacco di virus e batteri;
  • Energizzante naturale. Una buona concentrazione di potassio è utile al benessere dei muscoli e a tenere lontani stanchezza e spossatezza;
  • Alleato della pelle. La vitamina C, il betacarotene, la luteina, presenti nel cachi aiutano a contrastare i radicali liberi;
  • Alleato delle diete ipocaloriche ma a piccole dosi. Un frutto da 100 g contiene 65 kcal e il 16% di zuccheri. Inoltre, aiuta a combattere la ritenzione idrica.

Quindi, quando avrete voglia di un dessert più che salutare, concedetevi un bel cachi mela croccante! Appagherete appieno la vostra voglia di dolce, senza troppi sensi di colpa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons