Loading...

Respiriani: follie alimentari

Quando parliamo di respiriani, non è possibile indentificarli con una semplice moda alimentare o una dieta, questa folle teoria, che porta alla fine ad un folle modo di vivere, si spaccia per un movimento filosofico e spirituale che punta ad un ritorno alle origini.

Arrivare davvero a privarsi di cibo ed acqua, per giorni e farlo tra l’altro come una scelta consapevole, può essere davvero pericoloso, il nostro corpo necessita di nutrimento ed idratazione e lasciarlo senza per giorni e giorni può portare anche ad avere danni molto gravi.

Queste teorie che rasentano il ridicolo, non solo risultano pericolose, ma mancano anche di rispetto a chi soffre davvero per queste mancanze.

In cosa consiste

A quando pare il “Respirianesimo” è un movimento che consta di vari livelli e solo con pratica, dedizione e meditazione si può arrivare al massimo livello di ascesa/privazione.

Il tutto si basa sulla cosiddetta energia pranica, che possiamo definire come un energia cosmica prodotta dal sole, che insieme ad aria e luce diventerebbe sufficiente per sostenere il corpo umano nel suo percorso di vita.

Le teorie da cui prende le mosse sono ispirate all’induismo, ma anche all’ascetismo cristiano, infatti i respiriani identificano nei santi cristiani che si privavano del cibo, come sacrificio offerto a Dio, i precursori del loro movimento.

Negli anni ’70 poi con il movimento dei figli dei fiori sono pratiche che tornano in qualche modo in voga, per poi diffondersi nuovamente oggi grazie a strumenti come il web.

I livelli di ascesa

Il livello 0 è quello che potrebbe essere il nostro, quello di coloro che sono all’oscuro della pratica, prima di intraprendere il livello 1, qui infatti arriva il primo cambiamento “spirituale”, veniamo a conoscenza della teoria, apprendiamo dell’esistenza del prana e del suo potere.

Dal secondo livello della pratica inizia la privazione di cibo, al livello 3 il cibo è invece un lusso che ci si concede ogni tanto, al livello 4 siamo finalmente giunti all’astinenza completa, arrivando ad evitare anche l’ acqua e trovando così la nostra collocazione nel percorso dell’energia cosmica.

Per aiutarci in questo percorso, vengono organizzati dei “ritiri” dove i guru del movimento ci guidano, dietro pagamento di cifre tutt’altro che modiche.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons