Loading...

3 preparazioni leggere a base di funghi

Dopo aver decantato le tante proprietà benefiche presenti nei funghi è venuto il momento di capire com’è possibile inserire questo alimento all’interno della nostra dieta senza andare a gravare troppo sul conteggio delle calorie.

Proporremo per questa ragione dei piatti semplici, con pochi ingredienti e soprattutto con un bassissimo contenuto di grassi.

Zuppa di funghi

La zuppa sarà realizzata abbinando i classici champignon a funghi più pregiati e dal sapore più marcato; ci serviranno quindi:

  • 250g di champignon;
  • 100g di porcini;
  • 100g di finferli;
  • 1 patata media;
  • 1/2 cipolla;
  • brodo vegetale;
  • olio d’oliva;
  • sale q.b.

Dopo aver pulito e tagliato a fette i funghi preparate un soffritto leggero con olio e cipolla quindi aggiungete prima la patata a cubetti e successivamente i funghi stessi.

Continuate a cuocere per circa 15 minuti servendovi del brodo vegetale e quando la cottura sarà ultimata, frullate il tutto avendo cura di mantenere parte dei funghi interi.

Componete il piatto, versate un filo d’olio a crudo e servite.

Funghi grigliati

Un ottimo contorno da abbinare alla carne, facile da realizzare e con solo 4 ingredienti:

  • 350g di funghi Pleurotus
  • olio extravergine d’oliva;
  • prezzemolo;
  • sale.

Armatevi di una robusta griglia in ghisa o in alternativa di una padella antiaderente ed iniziate a preparare i vostri funghi.

Lavateli, eliminate la parte molle e tagliateli a metà quindi, dopo aver fatto scaldare la griglia, disponeteli uno accanto all’altro e fateli cuocere per 10 minuti rigirandoli a metà cottura.

Insaporiteli con olio e prezzemolo, salate e consumateli quando sono ancora caldi.

Burger vegano ai funghi

Una ricetta totalmente vegetale che con il suo sapore non vi farà rimpiangere l’hamburger di carne; per realizzarla ci occorreranno:

  • 150g di champignon;
  • 80g di ceci lessati;
  • 50g di farina di mais;
  • olio d’oliva;
  • sale e pepe.

Iniziamo frullando i ceci e li mescoliamo, fino ad ottenere un composto omogeneo, con i funghi a pezzetti e la farina di mais.

Condiamo con sale, pepe ed olio e mettiamo a riposare in frigo per circa 30 minuti; otteniamo poi dei dischetti alti circa 2 centimetri e cuciamo su una piastra circa 4 minuti per lato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons