Loading...

Dieta dell’olfatto

Dimagrire con il naso sembra essere davvero possibile, ora sono anche gli studi di prestigiose università a confermare che il nostro olfatto può guidarci verso scelte alimentari migliori.

Le ultimissime ricerche mostrano dei risultati tangibili e sottolineano che un gran numero di pazienti trattati con quella che possiamo definire aromaterapia nutrizionale hanno mostrato un dimagrimento molto più rapido rispetto ad altri che invece seguivano solo la loro normale dieta.

Abbinare quindi questa stimolazione olfattiva ad un regime alimentare controllato può essere un aiuto per recuperare il nostro peso forma con minori sofferenze e privazioni.

Questo però non vuol assolutamente significare che si possa fare a meno dell’attività fisica quotidiana o di un’alimentazione sana perché, come già chiarito in precedenza, la dieta dell’olfatto è semplicemente uno strumento in più e non il principale per dimagrire.

Gli aromi per perdere peso

L’effetto che gli odori hanno sul nostro corpo sono da sempre conosciuti in medicina tanto che, già anticamente, l’aromaterapia era utilizzata per aiutare a rilassare il corpo ed eliminare lo stress.

Ora si è scoperto che alcuni di questi aromi stimolerebbero il corpo anche a bruciare i grassi in eccesso o a limitare l’assorbimento dei nutrienti presenti nei cibi.

I principali aromi che sono stati indicati dagli studiosi come nemici del grasso in eccesso sono:

  • Menta: il suo principale aiuto si ha a tavola, infatti le foglie di menta stimolano il nostro cervello a controllare la sensazione di fame;
  • Lavanda: conosciuta principalmente per il suo potere rilassante essa riesce anche ad abbassare i livelli di cortisolo agendo positivamente sulla perdita di peso corporeo;
  • Limone: la sua azione è ancor più significativa e mirata, l’odore di limone infatti induce l’organismo ad attivare la lipolisi ed a bruciare i grassi;
  • Cannella: riduce la voglia di dolci grazie alla sua capacità di regolare il livello di zuccheri in circolo nel sangue;
  • Pompelmo: il suo odore ha addirittura una triplice funzione; riesce infatti a bloccare l’appetito, ridurre il livello di colesterolo ed accelerare il metabolismo;
  • Rosmarino: anche l’aroma di rosmarino fresco riesce a farci perdere peso sopprimendo la voglia di cibo sul nascere.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons