Loading...

Corsa sul posto: fa bene?

Il lockdown passato qualche mese fa, ci ha fatto reinventare il nostro stile di vita, ed ancora oggi ne portiamo le conseguenze. Abbiamo modificato per forza di cose il nostro modo di vivere e la convivialità, come l’abitudine di andare a fare una passeggiata, e di fare sport.

La mancanza di attività fisica è stata per molti versi una vera tortura per chi, anche fisicamente abituato allo sforzo muscolare, ne è stato privato. La situazione è stata particolarmente difficile soprattutto per coloro che si sono ritrovati in appartamenti privi di giardino, con spazi angusti.

Eppure il lato buono dell‘inventiva del genere umano ha dato i suoi frutti, sono nati esercizi alternativi appositamente creati per essere eseguiti in casa, corsi di gruppo via web, ed ogni altro accorgimento possibile per non privarsi completamente dei benefici dello sport.

Vantaggi della corsa sul posto

Uno di queste soluzioni alternative in realtà non è affatto una novità, si tratta infatti della corsa sul posto, un tipo di allenamento già ampiamente conosciuto, che incontra però spesso lo scetticismo degli sportivi, eppure i vantaggi che apporta sono innegabili.

Il primo di questi, ed anche il principale, è quello che priva la nostra pigrizia di qualsiasi appiglio logico e logistico, infatti può essere praticato in qualunque momento della giornata e non risente delle condizioni meteo, visto che possiamo tranquillamente praticare in casa.

In secondo luogo è sicuramente il fattore economico, non ci costa nulla, non richiede attrezzatura particolare, saranno sufficienti delle buone scarpe da ginnastica con una buona ammortizzazione.

Dobbiamo ricordare di eseguire un breve riscaldamento prima di iniziare la vera e propria attività più intensa e di eseguire lo stretching prima di iniziare ed alla fine dell’allenamento.

Per avere dei buoni risultati e bruciare calorie dovremo cercare di eseguire la corsa sul posto con una certa disciplina: movimenti ampi delle gambe, velocità costante, che potremo diminuire se avvertiamo stanchezza e respirazione regolare.

Svantaggi

L’unico vero problema legato a questa pratica potrebbe essere quello legato alla monotonia, infatti quando si corre su strada il paesaggio cambia continuamente, e sul tapis-roulant comunque siamo circondati da altri. Possiamo ovviare a questo problema ascoltando della musica o guardando delle immagini in tv.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons