Loading...

Diete pericolose: quali evitare assolutamente

Quando si decide di rimettersi in forma, si può incappare in diete pericolose che non vanno affatto bene per preservare uno stato di salute ottimale, né per dimagrire davvero.

Queste diete vengono spesso pubblicizzate per strani motivi, ma i rischi che si corrono nel seguirle sono davvero troppi per accontentarsi di qualche chilo perso.

In pratica è come se per ottenere un oggetto di poco valore, pagassimo 1 milione di euro. Chi lo farebbe? È così che dobbiamo valutare le diete pericolose.

Faranno anche perdere peso, ma il rischio minimo è di sviluppare carenze, per non parlare poi del pericolo di danni al fegato, ai reni e persino al cuore. Meglio non rischiare.

Le diete da evitare

Ci sono diete che andrebbero assolutamente evitate, perché dannose sotto svariati aspetti. La prima che vogliamo citare è quella del cotone o del batuffolo di cotone.

La dieta del cotone impone di mangiare batuffoli di cotone per ridurre l’appetito. Il rischio è di gravi occlusioni intestinali, oltre che di malnutrizione.

Un’alternativa? Imparare a mangiare meglio, scegliendo alimenti con alto potere saziante e ricchi di fibre, come: il cocomero, il riso integrale, le arance, le banane e la carne bianca.

Altre diete da evitare assolutamente sono quelle troppo restrittive che richiedono l’eliminazione degli alimenti. Una di queste è la dieta dei frullati, che impone un regime ipocalorico e di assumere solo alimenti liquidi. Il pericolo carenze è dietro l’angolo.

No alle diete mono alimento

Anche le diete mono alimento sono da evitare assolutamente! Il nostro organismo non ha bisogno di un solo alimento per sopravvivere, ma di più sostanze benefiche e di più nutrienti come vitamine, proteine, minerali, grassi, carboidrati ecc.

Un solo alimento non può di certo fornire tutto questo al nostro corpo e una dieta che si basi su un singolo prodotto è certamente da sconsigliare. No, quindi, alle diete che prevedono di consumare un solo alimento; per quanti kg promettano di far perdere, non ne vale la pena.

E per dimagrire ricorda di seguire il consiglio di uno specialista e di prediligere una alimentazione sana e uno stile di vita attivo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons