Loading...

Dieta dei fagiolini: la guida

I fagiolini, che delizia! Sono gustosi, ottimi in insalata e… anche ricchi di tantissime proprietà che spesso sottovalutiamo. Questi piccoli prodotti della terra infatti, contengono tantissime vitamine e minerali e perciò si piazzano come un ottimo alimento da inserire in una dieta dedicata.

Le proprietà dei fagiolini

I fagiolini sono il baccello verde di diverse varietà della pianta del fagiolo. Più che come legume, li utilizziamo proprio come una verdura.

E a differenza dei fagioli classici, o di altri legumi, li mangiamo praticamente interi e con il baccello, prima ancora che i semi siano arrivati alla completa maturazione.

Questi straordinari frutti della terra possono contare su un salutare contenuto di:

  • Vitamina C, antiossidante e protettiva del sistema immunitario;
  • Vitamina A, protettiva delle cellule e della vista;
  • Manganese, protettivo del sistema immunitario e dell’attività tiroidea;
  • Luteina e beta carotene, antiossidanti;
  • Fibre, utili alla regolarità intestinale.

Per queste ragioni i fagiolini rappresentano un ottimo elemento da aggiungere alla dieta di tutti i giorni, anche a prescindere che si desideri perdere peso.

Esempio di piano

Ecco un esempio di piano che si può seguire per iniziare una dieta che includa i fagiolini:

  • Colazione: con un bicchiere di latte scremato o yogurt magro bianco, due fette biscottate integrali o ai cereali, con miele o marmellata senza zuccheri aggiunti;
  • Spuntino: un frutto di stagione o un po’ di frutta secca;
  • Pranzo: riso integrale condito con un filo di olio evo e contorno di fagiolini oppure insalata di patate lesse e fagiolini o insalata di fagiolini e pomodori;
  • Spuntino: un frutto di stagione o un po’ di frutta secca;
  • Cena: pesce al vapore o petto di pollo alla piastra con contorno di fagiolini e una fetta di pane integrale;
  • Prima di coricarsi: una tisana drenante o detox.

La dieta andrebbe seguita per 3 giorni per un effetto detox e per perdere un paio di chili al massimo, ed è bene non continuare per troppo tempo. Come si nota è un po’ restrittiva, ma per qualche giorno aiuta a sentirsi più leggeri.

Nonostante ciò bisogna ricordare che, una volta terminata questa semplice dieta, i fagiolini devono comunque restare tra le nostre abitudini alimentari.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons