Loading...

Camminata: alleato contro l’ansia e lo stress

La camminata è tra le attività più indicate per combattere problemi legati ad ansia e stress, potrebbe sembrare esagerato ma gli scienziati sono concordi nel dire che trascorrere un’oretta camminando all’aria aperta può aiutare a ridurre le preoccupazioni e la tristezza.

Alla base di ciò c’è il fatto che camminare non significa solo fare attività fisica ma ci permette di prenderci del tempo per noi stessi stando lontani dal caos della vita quotidiana piena di impegni, frenetica ed incentrata sui doveri.

Cosa dice la scienza?

Questa teoria è ovviamente supportata da una solida base scientifica comprovata da numerosi studi sperimentali che ha dimostrato tutti i benefici fisici e psichici della camminata.

In particolar modo è stato sottolineato come durante questa attività fisica di tipo aerobico il nostro corpo è indotto a produrre endorfine che poi andranno ad agire in contrasto con il cortisolo ovvero l’ormone responsabile dello stress.

In secondo luogo si è visto che anche il cervello trae beneficio dal camminare poiché nei soggetti che svolgevano costantemente questa attività cresceva la capacità di rigenerazione e venivano maggiormente attivati i neuroni “calmanti”.

Infine non vanno assolutamente dimenticati i benefici più strettamente fisici, 1 ora (o anche poco meno) di attività al giorno protegge dalle malattie cardiovascolari, ci aiuta a tenerci in forma e migliora la capacità polmonare.

Altri importanti fattori

Fino ad adesso abbiamo parlato di aspetti legati alla fisiologia del nostro organismo soffermandoci su processi neuronali o attività cardiaca, ora cercheremo invece di mettere in risalto quegli aspetti che riguardano più da vicino la possibilità di rilassarci e stare in pace con noi stessi.

Proprio per questi fattori extra gli studiosi consigliano non solo di camminare e di essere costanti nell’esercizio, ma indicano di farlo anche in un ambiente adatto, preferibilmente all’aria aperta così da godere dei vantaggi che essa offre.

Una camminata in montagna o in un parco sarà molto più efficace che camminare in strada o su un tapis-roulant proprio perché il contatto con la natura accresce l’effetto calmante e ci permette ancor di più di isolarci dal resto del mondo e dalle ansie che ci portiamo dietro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons