Loading...

Bici: benefici e consumo medio per una sessione di un’ora

I mesi estivi offrono la possibilità a molti di riscoprire tante attività e sport che, durante l’anno, hanno meno spazio per questioni climatiche o perché si ha sempre meno tempo da dedicargli. Una di queste è proprio la bicicletta.

Per il ciclismo amatoriale o la semplice passeggiata domenicale, la bici rappresenta una delle attività estive per eccellenza e, come vedremo in questo approfondimento, offre benefici a 360 gradi, dato che riesce ad unire una buona dose di attività fisica ad un effetto positivo sulla mente e sull’umore.

Gli effetti positivi sul nostro organismo

L’allenamento in bici è, come prima cosa, un’ottima attività cardio e ci permette, quindi, di bruciare progressivamente tutto il grasso in eccesso accumulato, aiutandoci a ritornare in forma il prima possibile.

Il lavoro aerobico di una lunga pedalata va poi a stimolare positivamente anche la nostra circolazione ed il sistema vascolare, aiuta a recuperare una buona attività polmonare e, secondo gli studi, aiuta a proteggersi da malattie metaboliche come il diabete.

Non va poi dimenticato il nostro apparato muscolare, soprattutto degli arti inferiori, che viene intensamente stimolato da questa attività, senza, però, avere problemi di sovraccarico sulle articolazioni, poiché si tratta di un movimento “dolce”.

E la nostra mente?

Se non bastassero tutti i benefici già elencati per quanto riguarda il fisico, vediamo ora anche come pedalare con il vento tra i capelli faccia estremamente bene anche alla nostra mente.

La bici ha infatti un grande potere distensivo e ci aiuta ad evadere dai pensieri e dai problemi di tutti i giorni. Quest’attività, infatti, viene consigliata dai terapisti anche a coloro che soffrono di ansia o depressione.

Basta un’ora di pedalata?

La risposta è si! Gli ultimi studi hanno portato alla luce che allenarsi in bici per un’ora consente di bruciare le calorie che, mediamente, si assumono con un pasto e, al tempo stesso, tonificano i muscoli dei nostri arti inferiori come una sessione di workout in palestra.

Ovviamente serve poi costanza, perché se è vero che basta un’ora per ogni allenamento, è altrettanto vero che bisogna farlo settimanalmente e almeno per 2-3 volte.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons