Loading...

Carbone vegetale: sconfigge davvero il gonfiore?

Il gonfiore addominale, o pancia gonfia, è una fastidiosa condizione che inficia il benessere fisico nonché quello psicologico, poiché compromette anche la linea!

Per fortuna per sconfiggerlo conosciamo alcuni rimedi che non passano mai di moda. Tra essi troviamo il carbone vegetale, anche detto carbone attivo per via delle sue prodigiose proprietà. Buona lettura!

Proprietà del carbone vegetale

Il carbone vegetale, come inteso in farmacia o in erboristeria, altro non è che una compressa a base di polvere finissima di carbone, ottenuto da pochi e selezionati tipi di legname tramite uno speciale procedimento di combustione naturale (senza fuoco), che risulta particolarmente porosa al microscopio.

La pastiglia, quando ingerita, svolge la sua funzione utile nel tratto intestinale. La sua proprietà assorbente infatti si manifesta attirando batteri, tossine e gas di scarto dell’organismo, andando a interferire poco con il naturale processo di assorbimento dei nutrienti.

Perciò, se si soffre di gonfiore intestinale dato da un’irritante presenza di gas, con conseguenze fastidiose come meteorismo o flatulenze eccessive, il carbone vegetale è il rimedio ideale, poiché agisce proprio su di esse!

Come usare al meglio il carbone vegetale

Naturalmente non bastano un paio di compresse: per vedere dei risultati tangibili è necessario assumerle per almeno tre settimane.

Conviene inoltre abbinarlo a un’alimentazione corretta: nulla può il carbone vegetale, se poi ai pasti ingerisci cibi che gonfiano! Ad esempio evita le bibite gassate, e alimenti ricchi di fibre come la verza. Cibi molto collaborativi ai nostri fini sono invece il finocchio, lo zenzero e la menta.

Ricordiamo anche che, nonostante il carbone vegetale rappresenti certamente un aiuto per la linea andando a sgonfiare il ventre, non si tratta di dimagrimento vero e proprio con annessa perdita di peso.

Se sei interessato a una dieta dimagrante, perciò, dovresti piuttosto consultarti con un nutrizionista e farti prescrivere una dieta ipocalorica, a cui affiancare attività fisica regolare.

Se invece stai cercando un rimedio localizzato per la pancia gonfia, il carbone vegetale è proprio l’ideale.

Nota: chiedi sempre un parere medico prima di iniziare ad assumere carbone vegetale. Alcune condizioni individuali infatti possono rendere non idonei al consumo, causare costipazione e altri inconvenienti anche gravi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons