Loading...

Speciale diete turbo: controversie e pericoli

Il sogno di ogni persona in sovrappeso è perdere i kg in modo rapido. Seguire un regime nutrizionale restrittivo, o comunque controllato, è quasi sempre difficile da mantenere nel corso del tempo per questo spesso si ricorre alla diete turbo.

Diete turbo, sono utili?

Sempre più spesso siamo letteralmente bombardati da pubblicità che sponsorizzano i più disparati regimi dietetici in grado di far perdere peso in modo semplice e veloce, spesso senza neanche abbinarli ad un corretto esercizio fisico.

Le diete turbo promettono di farti perdere peso in pochissimi giorni ma dobbiamo sempre tenere a mente che un dimagrimento repentino non è mai una condizione positiva per il corpo.

In realtà dimagrire velocemente con le diete turbo fa male. Ci sono un sacco di motivazioni a sostegno di questa tesi, oggi ne elenchiamo alcune:

  • Le diete turbo sono stressanti per il corpo, di solito queste sono decisamente restrittive e non apportano la giusta percentuale di nutrimenti al corpo;
  • Sono stressanti per la mente, in quanto non ci fanno sentire mai appagati di quello che mangiamo;
  • Le diete turbo sono una delle principali cause della disidratazione, non aggiungendo tanti liquidi oltre a quelli bevuti normalmente;
  • Le diete turbo remano contro lo sviluppo muscolare, in quanto un regime restrittivo e immediato fa perdere oltre alla massa grassa anche la massa magra.

Alimentazione corretta a dieta

Il segreto per perdere peso in modo equilibrato e non repentino è quello di seguire una dieta che non sia un regime imposto, ma che diventi uno stile di vita.

Si deve imparare a mangiare sano, in modo lento, assaporando i gusti e cercando di non scoraggiarsi se non si raggiungono grandi obiettivi in breve tempo.

La parola d’ordine per un’alimentazione corretta è varietà. Bisogna mangiare di tutto un pò. Si deve cercare di non seguire mai dei percorsi troppo restrittivi perché il corpo potrebbe poi avere carenza di nutrienti e la dieta potrebbe diventare troppo pesante per essere continuata.

Altra parola chiave è costanza. Bisogna, infatti, non arrendersi e non concedersi troppi confort food. Bisogna assecondare il corpo e cercare di ascoltarsi di più. Coccolarsi sì ma con criterio.

L’ultimo concetto che deve essere imprescindibile è quello dell’attività fisica. Non possiamo pensare di riuscire a dimagrire nel modo corretto e sano se non abbiniamo alla dieta una costante attività fisica, che possa attivare il metabolismo e, di conseguenza, aiutarci a perdere peso.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons