Loading...

Gli squat causano le emorroidi? Un approfondimento

Gli squat causano le emorroidi? Bisogna evitarli? Cosa fare per allontanare il pericolo? Sono solo alcune delle domande che si finisce per porsi quando si è sportivi e si teme di soffrire di emorroidi proprio a causa degli squat.

Non bisogna dimenticare, però, che ci sono anche tante fake news e leggende metropolitane per quanto riguarda la relazione tra squat e il rischio di emorroidi.

Vediamo ora di approfondire meglio questo argomento e di capire in che modo comportarsi! Non farti prendere dal panico, vedrai che la situazione è meno drammatica di quanto pensi. Buona lettura.

Squat ed emorroidi

Iniziamo sfatando alcuni miti che non corrispondono esattamente alla verità.

  • Gli esercizi di squat causano emorroidi? La risposta è no, ma bisogna fare attenzione.

Ciò significa che gli esercizi di squat non sono la causa diretta della comparsa di emorroidi, ma, se vengono eseguiti con esagerazione o in maniera scorretta, possono essere un fattore di rischio.

Cosa fare? La prima cosa da fare è non esagerare, allenati in modo graduale e non fare stacchi troppo pesanti. Vedrai che in questo modo non correrai pericolo.

Gli squat aiutano ad evitare le emorroidi?

  • L’esercizio fisico eseguito correttamente aiuta ad irrobustire il nostro organismo, allontanando anche il rischio emorroidi. Se eseguirai correttamente gli esercizi di squat e li farai senza esagerare, aiuterai anche il tuo pavimento pelvico.

Il pavimento pelvico sorregge la vescica e la parte finale dell’intestino (e anche l’utero nella donna), quindi va allenato per ridurre ulteriormente il pericolo di veder comparire le odiate emorroidi.

Cosa fare: una sintesi

Ricapitoliamo. Cosa fare per allontanare il pericolo emorroidi o per evitare che si aggravino?

  • Evitare di strafare, meglio eseguire esercizi misurati e non fare stacchi eccessivi;
  • Allenare il pavimento pelvico, un metodo molto utile è fare gli esercizi di Kegel;
  • Seguire una dieta sana;
  • Bere circa due litri di acqua al giorno;
  • Assumere la corretta dose di fibre;
  • Mantenersi attivi e fare sport.

Se soffri di emorroidi, contatta il tuo medico e chiedigli tutti i consigli su come fare per combatterle. Non ignorare il problema, le emorroidi possono peggiorare e potrebbe addirittura essere necessario un intervento chirurgico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons