Loading...

Bagno turco: le controindicazioni

Il bagno turco che bellezza! Un momento di relax in spa, perfetto per depurare il corpo e lo spirito! Si tratta di un vero e proprio bagno di vapore i cui effetti sono molteplici sia a livello estetico che psicologico. Eppure non è un trattamento indicato in tutti i casi.

Dato che il bagno turco è un trattamento che si effettua in ambiente con alta umidità che sfiora il 100% e alta temperatura circa 50°, non tutti i soggetti possono sottoporvisi.

Che cos’è

Il bagno turco è un trattamento con calore e vapore che si fa in ambienti in cui si può stare seduti o sdraiati su panche di marmo o di pietra. Il vapore e la temperatura aiutano a favorire la sudorazione e ad eliminare le tossine.

Il percorso da seguire nel bagno turco inizia con 15 minuti di trattamento seguiti da un bagno in acqua fredda. Il ciclo può essere ripetuto, sempre senza superare il quarto d’ora e sempre facendo l’immersione fredda dopo, ma quali sono le controindicazioni? Lo vediamo insieme.

Controindicazioni

Pur essendoci così tanti benefici, anche il bagno turco non è consigliato per tutti. In primis è sconsigliato a coloro che non tollerano alte temperature e tassi di umidità elevati e a coloro che soffrono di pressione bassa e giramenti di testa.

Anche chi soffre di problematiche cardiovascolari, di malattie veneree, di patologie renali non dovrebbe fare il bagno turco. Controindicato anche per le donne in stato di gravidanza e sconsigliato durante il ciclo mestruale perché potrebbe causare emorragie e se si soffre di debolezza, giramenti di testa ecc.

I nostri consigli

Dato che si tratta di una pratica che non va presa alla leggera, è sempre consigliabile parlare prima con il proprio medico di fiducia se si decide di effettuare un bagno turco.

Se sei un soggetto a rischio è meglio evitare, ma se sei idoneo il nostro consiglio è di chiedere il parere del medico in modo da valutare lo stato di salute.

Ricorda che dopo la seduta è bene bere acqua o una tisana senza zucchero in modo da evitare problemi di disidratazione. La nostra guida è a solo scopo informativo e non sostituisce il parere del medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons