Loading...

Dieta verde: che cos’è

La dieta verde è un particolare regime alimentare che promette di sgonfiare la pancia e di farti perdere ben tre chili in una settimana. Noi siamo sempre cauti quando sentiamo queste promesse perché le diete lampo possono essere utili se si ha un evento imminente e si desidera sgonfiarsi un po’ per vestire al meglio un abito, ma non funzionano quasi mai per perdere peso in modo sano e duraturo.

Come funziona

La dieta verde è un regime alimentare che si basa sul consumo di frutta e verdura e che non si può seguire per troppo tempo. Il limite massimo è di due settimane, perché esagerare può esporre a carenze.

Questa dieta aiuta l’organismo ad abituarsi alle fibre e ad eliminare le impurità. In sintesi si tratta di un regime vegetariano che aiuta a perdere ben tre chili in una settimana, ma senza affamarsi troppo perché frutta e verdura aiuterebbero a non sentire i morsi della fame.

Inoltre ridurre il consumo di carne per un po’ non può fare altro che bene al nostro organismo. In sintesi vanno consumati solo quegli alimenti che consumerebbe un vegetariano. Quindi ok a uova e latticini, ma no a carne e pesce.

Non esiste un vero e proprio piano settimanale ma il consiglio è di preparare tanti e diversi piatti a base di verdure e frutta facendo attenzione a non aggiungere zuccheri e grassi e riducendo anche il sale.

I vantaggi di questo regime alimentare sono molti dato che aiuta a disintossicarsi e a ripulire l’organismo e a ridurre la ritenzione idrica e migliorare la digestione. Ovviamente chiedi prima al tuo nutrizionista come adeguare le porzioni al tuo fabbisogno in modo da ottenere solo i benefici dalla dieta verde.

Possiamo fare un veloce esempio di piano giornaliero:

  • A colazione: con yogurt magro, muesli e una tazza di té verde;
  • Spuntino di metà mattina: un frutto a scelta;
  • Per pranzo: riso integrale o venere con broccoli e spinaci;
  • Spuntino di metà pomeriggio: 5 mandorle o noci;
  • A cena: minestrone di verdure, cereali e legumi.

Se hai fame anche dopo cena puoi mangiare qualche pistacchio al naturale, ma non esagerare!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons