Loading...

Ibisco: proprietà

L’ibisco è perfetto per preparare infusi dal sapore acidulo e dal colore vivo, tant’è che viene utilizzato come bevanda rinfrescante e per una pausa piacevole al posto del tè o per preparare ottime tisane salutari.

L’ibisco non è solo un infuso dal sapore eccellente, ma ha anche tante proprietà che favoriscono il nostro benessere. Ad esempio: è utile per ridurre la pressione arteriosa e può aiutare a gestire i livelli di colesterolo.

Ci teniamo a ribadire che non si tratta di un infuso miracoloso e nemmeno di un farmaco, ma di un prodotto che può darti una mano per il benessere e per la tua salute.

Vediamo ora di conoscere insieme quali sono le proprietà dell’infuso di ibisco e in che modo lo possiamo utilizzare come alleato per la salute ed il benessere.

Infuso di ibisco: le proprietà

L’ibisco è noto comunemente anche con il nome di carcadè o karkadè. Si tratta di un prodotto originario dell’India, che però da qualche tempo viene coltivato anche in tantissime zone del mondo.

Il fiore di ibisco contiene sostanze che gli conferiscono il classico sapore acidulo, come:

  • Acido ibiscico;
  • Acido ascorbico;
  • Acido citrico;
  • Acido malico;
  • Acido tartarico.

È proprio questo mix di sostanze che conferisce al karcadé quel classico sapore piacevole e rinfrescante. Grazie al potere dissetante e rinfrescante viene consumato durante i mesi estivi. L’infuso di ibisco, inoltre, presenta anche tante altre proprietà, come quelle:

  • Antiossidanti;
  • Anti-ipertensive;
  • Analgesiche;
  • Anti-infiammatorie;
  • Antipiretiche;
  • Antibatteriche.

Il carcadè, quindi, può rappresentare un vero e proprio aiuto contro l’ipertensione, visto che consente di regolare la pressione sistolica e diastolica. Come anticipato, non si tratta di un medicinale, ma può essere un ottimo aiuto per la salute e per il tuo benessere.

Gli infusi contenenti ibisco possono interagire con il paracetamolo e con alcuni farmaci, per cui chiedi al medico se segui terapie specifiche. Per il resto non presentano particolari effetti collaterali.

Ricorda che la nostra guida ha solo scopo informativo e che non può in nessun modo sostituirsi al parere del medico. A presto e continua a seguirci.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons