Loading...

Cibi con proprietà eupeptiche: quali sono?

Prima di parlare di quali sono gli alimenti con un potere eupeptico, capiamo cosa significa questo termine. Eupeptico significa ”che aiuta la digestione”.

Esistono prodotti, alimenti, spezie o altro che possono aiutare la digestione e le funzioni dello stomaco? Sì, il più famoso dei prodotti dal potere eupeptico è lo zenzero, il quale oltre a migliorare la digestione, ha un effetto antinausea e antivomito.

I prodotti con proprietà eupeptiche regolano la peristalsi, aiutano la salivazione (e di conseguenza la pre-digestione) e migliorano la digestione. Ci sono altri prodotti che aiutano a digerire? Vediamolo insieme.

Piante coleretiche

Le piante coleretiche, ovvero che aiutano la digestione, sono:

  • Rabarbaro;
  • Aloe;
  • Carciofo;
  • Rosmarino;
  • Boldo;
  • Cardo mariano;
  • Cicoria;
  • Tarassaco.

Esistono sia decotti e tisane, che infusi da preparare per ottenere benefici sulla salute, ma queste soluzioni non sono efficaci come gli integratori. Questo perché per massimizzare i benefici, bisogna assumere le giuste dosi.

Significa che per avere tutti i benefici di questi prodotti, dovrai assumere integratori pre-dosati che contengano la giusta quantità di erbe. Questo vale sia per le piante coleretiche che per lo zenzero.

I nostri consigli

Ricorda che, prima di assumere integratori di questo tipo, dovrai chiedere consiglio al medico. Anche se si tratta di rimedi naturali, possono avere conseguenze spiacevoli.

Prodotti del genere, infatti, sono controindicati in pazienti che soffrono di:

  • Calcoli alla cistifellea;
  • Calcoli biliari;
  • Rischio di emorragie;
  • Ostruzione dei dotti biliari.

Inoltre sono sconsigliati, salvo diverso parere medico, anche alle donne in gravidanza e allattamento. Ricorda che non dovrai superare le dosi indicate per evitare sovradosaggi e rischi per la salute.

Inoltre gli integratori per la digestione possono interagire con alcuni farmaci, come gli anticoagulanti e i FANS, per questa ragione dovrai chiedere prima al medico o al farmacista.

Ricorda che la nostra guida è a scopo puramente informativo e che non sostituisce il parere del medico. Per qualsiasi dubbio, rivolgiti al tuo medico di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons