Loading...

Dieta delle 5 porzioni: facile!

Sta per arrivare la bella stagione e come ogni anno si cerca di correre ai ripari prima di dover indossare il costume.

Se sappiamo ormai bene che dobbiamo consumare più frutta e verdura, possiamo imparare ad ottimizzare i benefici di questi prodotti seguendo la dieta delle 5 porzioni.

Cinque piatti di frutta e verdura ogni giorno per il tuo benessere e per perdere peso in modo sano. Vediamo ora come funziona questa dieta.

5 porzioni per la tua salute

Il programma che ti proponiamo oggi non ti costringe a cacciare dalla tua vita le proteine e i carboidrati, ma semplicemente ti insegna ad inserire al meglio le porzioni di frutta e verdura nella tua dieta.

Una dieta che non ti impone troppe ristrettezze, ma semplicemente ti fa capire come inserire nella tua tabella alimentare cibi più salutari. Basta consumare la frutta invece degli snack poco salutari e basta aggiungere più verdure a pranzo e a cena.

Piano della dieta

Vediamo ora un esempio di menù per tre giorni di dieta.

Giorno 1:

  • Colazione: yogurt bianco magro con un frutto;
  • Spuntino: un centrifugato o una spremuta fresca;
  • Pranzo: 60 grammi di pasta integrale condita con un filo di olio extra vergine di oliva e pomodorini ciliegina;
  • Spuntino: centrifugato di sedano;
  • Cena: 200 grammi di pesce magro al forno con spinaci al vapore.

Giorno 2:

  • Colazione: un bicchiere di latte scremato con due cucchiai di cereali integrali e un frutto;
  • Spuntino: un frutto;
  • Pranzo: 100 grammi di pezzo di pollo ai ferri con 250 grammi di insalata mista;
  • Spuntino: centrifuga di verdure;
  • Cena: minestrone di verdure e legumi con contorno di finocchi gratinati.

Giorno 3:

  • Colazione: una centrifuga di frutta o una spremuta;
  • Spuntino: frullato di frutta di stagione con latte scremato;
  • Pranzo: 50 grammi di riso, meglio se integrale, con pomodoro e zucchine, 220 grammi di insalata;
  • Spuntino: un centrifugato di frutta e verdure;
  • Cena: Broccoli al vapore e insalata di arance.

Puoi assumere anche tè e caffè, ma senza aggiunta di zucchero.Ricorda che prima di iniziare qualsiasi dieta dovrai prima chiedere consiglio al tuo nutrizionista. A presto e continua a seguirci sempre per scoprire tutte le novità nel mondo delle diete.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons