Loading...

L’importanza del sapore per la dietetica cinese

La dietetica cinese non considera solo le proprietà dei cibi, ma anche il rapporto che essi hanno con i nostri sensi.

L’odore, la forma e il sapore sono fondamentali per assimilare al meglio le proprietà energetiche e benefiche degli alimenti.

Vediamo ora come scegliere gli alimenti in base al loro sapore per far sì che agiscano positivamente sul nostro organismo. Buona lettura.

L’importanza del sapore

La dietetica cinese ha classificato le caratteristiche dei cibi anche a seconda dei criteri di yin e yang e della teoria dei cinque elementi confuciana. Si tratta di 5 categorie che parlano della trasformazione dell’energia dallo yang allo yin e viceversa. Vediamole insieme:

  • L’acqua è il massimo dello yin;
  • Il fuoco è lo yan;
  • Il legno è lo yin che si trasforma in yang;
  • La terra è il simbolo dell’equilibrio;
  • Il metallo è l’evoluzione dallo yang nello yin.

Come si associano i sapori alla dietetica cinese? I sapori e gli odori si associano ai cinque movimenti confuciani e ci aiutano a comprendere come funzionano gli equilibri del nostro corpo e quelli con la natura.

Come si associano i sapori agli elementi? Ecco i nostri consigli:

  • L’amaro si associa al fuoco;
  • L’aspro al legno;
  • Il salato si associa all’acqua;
  • Il piccante si associa al metallo;
  • Il dolce, si associa alla terra.

I sapori hanno quindi delle proprietà energetiche che possono essere classificate anche in base a yin e yang. Aspro, salato e amaro sono sapori yin, il dolce, il neutro e il piccante sono sapori yang.

Il sapore nella dietetica cinese

Il sapore nella cucina cinese è profondamente diverso da quello a cui siamo abituati in occidente. Nella cucina cinese i sapori sono tenui e hanno solo alcuni elementi di spicco. Per questo è più facile identificarli ed attribuirgli delle proprietà.

In occidente, invece, siamo abituati ai sapori molto ricchi, talvolta persino eccessivi. Scegliere sapori meno estremi aiuta, secondo la dietetica cinese, a migliorare la salute e persino a mantenere a bada gli attacchi di fame.

Ricorda che la nostra guida ha solo scopo informativo e che, se vuoi seguire una dieta adatta a te, dovrai chiedere consiglio al tuo nutrizionista di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons