Loading...

Fame fisiologica vs fame nervosa: come distinguerle

La fame è uno stimolo naturale, ma non sempre si tratta di un reale bisogno. In alcuni casi potrebbe trattarsi semplicemente di fame nervosa.

Come fare per riconoscerla?

Mangiamo per fame o perché siamo annoiati, tristi o nervosi? Che differenza c’è tra la fame fisica e quella emotiva? Cerchiamo di capirlo insieme nella nostra guida di oggi.

Fame fisiologica e fame emotiva: le caratteristiche

La fame fisiologica è un segnale che l’organismo invia quando le energie accumulate si stanno esaurendo. Le energie calano, lo stomaco brontola e arriva il capogiro e il mal di testa.

La fame fisiologica ci da il tempo di cucinare e preparare i pasti… mentre quella emotiva? Quella emotiva invece si presenta come un bisogno impellente e improrogabile di mangiare, praticamente qualsiasi cosa, basta che si soddisfi subito il bisogno.

La fame nervosa si verifica anche in assenza di una vera e propria fame fisica e a prescindere dai reali bisogni del corpo. La fame emotiva è un impulso che viene dalla testa e non dal corpo.

Si ha fame emotiva a causa di:

  • Stress;
  • Solitudine
  • Ansia;
  • Tristezza;
  • Noia;
  • Rabbia.

La fame emotiva arriva anche se siamo sazi e l’impulso a mangiare è quasi impossibile da ignorare. La fame emotiva inoltre è un’urgenza che non permette alcuna procrastinazione.

Altre informazioni

In sintesi la fame emotiva ti porta a buttarti su un qualsiasi alimento, in genere junk food, snack dolci o biscotti. La fame emotiva si può gestire se si capisce quale impulso porta a mangiare.

Inoltre la fame emotiva causa anche evidenti sensi di colpa dopo aver mangiato e dopo essersi abbuffati. Questo perché sotto sotto si riconosce che si è mangiato per stress, rabbia o noia e non per fame o esigenza.

Per alcune persone il cibo è un sostituto dell’affetto e può essere un disturbo di natura psicologica. In questo caso è necessario rivolgersi ad uno psicoterapeuta.

Ricorda che la nostra guida ha scopo informativo e che non può sostituirsi al medico. Se soffri di fame nervosa, chiedi informazioni al tuo medico di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons