Loading...

Come evitare l’effetto yo-yo

obesità e grasso corporeoMettersi a dieta spesso può comportare diversi sacrifici e dobbiamo dire addio ai nostri alimenti preferiti in quanto, il più delle volte, sono anche i più calorici e ricchi di grassi. Purtroppo, però, al termine di una dieta può capitare di tornare al punto d’inizio, recuperando tutti i chili persi.

In questi casi si parla del famigerato effetto yo-yo, ma di che cosa si tratta esattamente? Perché si può andare incontro all’effetto yo-yo e quali sono i migliori metodi per evitare di riprendere i chili persi?

Vediamolo insieme.

Che cos’è l’effetto yo-yo?

L’effetto yo-yo si presenta solitamente dopo che abbiamo seguito un regime alimentare eccessivamente restrittivo, ad esempio come accade nel caso delle diete veloci oppure quelle che prevedono di seguire dei periodi di digiuno.

Dopo dei programmi alimentari di questo tipo, può capitare che, anche se abbiamo perso diversi chili, non appena riprendiamo a mangiare normalmente recuperiamo i chili persi, delle volte anche di più rispetto a quelli di partenza.

Come si evita l’effetto yo-yo?

Evitare l’effetto yo-yo non è fondamentale solo per una questione di estetica ma anche, e soprattutto, per la nostra salute in quanto l’organismo non trae alcun vantaggio dal fatto di dimagrire e ingrassare ciclicamente in poco tempo.

Per non parlare del fatto che, arrivati al verificarsi dell’effetto yo-yo, la dieta sarà stata vana e il dimagrimento non sarà a lungo termine. In pratica, si tratta di regimi alimentari che sono pericolosi e mettono a rischio la nostra salute, per questo andrebbero evitati.

Per evitare di andare incontro all’effetto yo-yo, ti consigliamo di dare uno sguardo ai seguenti punti:

  • Valuta la possibilità di chiedere un consiglio ad uno specialista prima di intraprendere una nuova dieta;
  • Ricordati di seguire sempre una dieta sana ed equilibrata, che contenga il giusto apporto di tutte le sostanze nutritive;
  • Evita di sottoporti a delle diete fai da te, che sono spesso alla base dell’effetto yo-yo;
  • Pratica la giusta attività fisica;
  • Bevi la giusta quantità di acqua, almeno un litro e mezzo al giorno;
  • Evita di sottoporti a delle diete drastiche e restrittive.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons