Loading...

Dieta senza glutine: dimagrire e stare in forma

L’intolleranza al glutine è sicuramente una delle più diffuse e comporta un quadro sintomatologico non indifferente, soprattutto per quanto riguarda la comparsa di disturbi a livello gastrointestinale.

Se si è affetti dall’intolleranza al glutine, bisogna seguire un regime alimentare ben preciso, che sia, appunto, povero di glutine.

Ma come funziona esattamente la dieta senza glutine? Andiamo a rispondere insieme a questa domanda.

Come funziona la dieta senza glutine?

Ovviamente, se siamo intolleranti al glutine, dobbiamo evitare di ingerire questa sostanza che, purtroppo, si trova in una lunga lista di alimenti, anche i più comuni, come la pasta, il pane, diversi tipi di cereali, la maggior parte dei prodotti da forno e via dicendo.

Fortunatamente, però, in commercio ci sono tanti prodotti che vengono appositamente realizzati per chi soffre di celiachia, o di intolleranza al glutine. Stiamo parlando dei cosiddetti prodotti Gluten Free che sono reperibili in quasi tutti i supermercati.

Purtroppo il glutine può trovarsi anche negli alimenti più impensabili, ad esempio nei comuni dadi da brodo, e, proprio per questa ragione, se sei intollerante al glutine, dovresti controllare sempre le etichette dei prodotti che acquisti.

Bisogna assumere anche degli integratori oppure no?

Se rispetti la dieta fatta su misura per te nel caso di intolleranza al glutine, il tuo organismo non dovrebbe andare incontro a rischi particolari, come le carenze nutritive, uno degli effetti collaterali di chi segue una dieta senza glutine.

Ad esempio, in questi casi, può spesso capitare di andare incontro ad una carenza di carboidrati, proprio perché è difficile trovare alimenti ricchi di carboidrati che siano, allo stesso tempo, senza glutine.

Si tratta di una condizione che si verifica solitamente nel primo periodo che segue la diagnosi della celiachia e, in alcuni casi particolari, il medico potrebbe consigliare l’assunzione di integratori specifici.

Alcuni consigli fondamentali se si è intolleranti al glutine

Di seguito ti mostriamo alcuni consigli fondamentali se segui una dieta senza glutine:

  • Sottoponiti a dei controlli periodici per verificare che l’organismo funzioni correttamente;
  • Sostituisci la pasta con il riso o con dei cereali privi di glutine;
  • Pulisci bene tutto ciò che è entrato a contatto con il glutine, ad esempio una pentola;
  • Evita di friggere gli alimenti gluten free usando lo stesso olio che hai usato per friggere i prodotti che contengono il glutine.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons