Loading...

I poteri detox del miele d’acacia

mieleMangiare cibi che abbiano delle proprietà disintossicanti fa bene al nostro organismo in quanto ci aiutano ad eliminare le tossine ed altri prodotti di scarto. Ovviamente, così come accade per qualsiasi altra cosa che riguarda la nostra dieta, questi cibi andrebbero associati ad una dieta varia.

Tra gli alimenti più indicati per fare una cura detox, o disintossicante, abbiamo anche il miele d’acacia, un prodotto gustoso dalle innumerevoli proprietà benefiche.

In questo articolo vedremo quali sono questi benefici e come possiamo fare per sfruttarli al meglio.

Quali sono i principali benefici del miele d’acacia?

Il miele d’acacia, oltre ad essere un prodotto davvero buono, perfetto per essere abbinato con diversi cibi e per addolcire diverse bevande tra cui anche il caffè, è ricco di benefici utili per il nostro organismo.

Grazie al suo elevato contenuto di fruttosio, infatti, il miele d’acacia è perfetto per essere usato come dolcificante e tra le sue proprietà benefiche ricordiamo soprattutto quelle citate in seguito:

  • Stimola la diuresi;
  • Favorisce la naturale eliminazione di tossine ed altri prodotti di scarto;
  • E’ un ottimo depurativo;
  • Ha delle inconfondibili proprietà antinfiammatorie.

Meglio lo zucchero o il miele d’acacia?

In base a quello che abbiamo detto nel paragrafo precedente, il miele d’acacia potrebbe essere il sostituto ideale dello zucchero, in quanto, anche se è più dolce, contiene sicuramente più benefici.

Proprio per questo motivo sarebbe meglio usare il miele d’acacia al posto dello zucchero, ad esempio per dolcificare le nostre tisane, oppure per il caffè.

Così facendo possiamo approfittare ulteriormente dei suoi benefici, soprattutto per quanto riguarda le capacità depurative di questo liquido quasi trasparente.

Quanto miele d’acacia dovremmo assumere per fare una cura detox?

Il miele d’acacia è perfetto se vuoi seguire una cura disintossicante, ovviamente senza esagerare perché, come tutte le cose, anche qui il troppo fa male. L’ideale sarebbe infatti seguire sempre e comunque una dieta varia, sana ed equilibrata.

Secondo gli esperti, per approfittare al meglio dei benefici del miele d’acacia, dovresti assumerne un paio di cucchiaini al giorno che puoi sciogliere nella tua bevanda, oppure che potrai spalmare sulla fetta biscottata a colazione e via dicendo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons